22Giugno2018

 

Sei qui: Home Cronaca Inchiesta petrolio. Assolto l'imprenditore pisticcese Rocco Caruso
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Inchiesta petrolio. Assolto l'imprenditore pisticcese Rocco Caruso

Non solo rinvii a giudizio nell'ambito dell'ampia inchiesta avviata l'anno scorso sul petrolio lucano. Inzialmente coinvolto nel filone relativo a Tempa Rossa, l'imprenditore pisticcese Rocco Caruso è stato assolto con formula piena dal gup di Potenza, dottoressa Verrastro, dal reato di cui all'articolo 319 quater del codice penale.
La sentenza è stata emessa oggi pomeriggio nell'ambito di un processo svoltosi con rito abbreviato. Il collegio di difesa erano formato dai legali Giovanni D'Onofrio e Donatello Cimadomo. Caruso, sulla scorta di quanto riferito dai due avvocati, ha voluto esprimere "grande soddisfazione" ribadendo di aver "sempre creduto nella definizione celere della sua posizione nell'ambito del processo Cova - Tempa Rossa.
L'accusa era di aver assunto alle dipendenze due operai segnalati dal sindaco di Corleto Perticara, Rosa Vicino, per ottenere indebiti favori sub specie di commesse lavorative. Il Pm aveva richiesto la condanna ad un anno di reclusione oltre alla interdizione dai pubblici uffici".