19Dicembre2018

 

Sei qui: Home Cronaca Parroci, nuove nomine: tante novità per Pisticci

capece top

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Parroci, nuove nomine: tante novità per Pisticci

Nel giorno della festa di San Francesco d’Assisi Sua Eccellenza Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera-Irsina, ha rese note le nuove nomine relative a parroci, vicari parrocchiali e collaboratori.
Il Vescovo afferma di aver scelto cercando “sinceramente il bene del popolo di Dio e di ogni singolo sacerdote” tenendo “presente le esigenze di precarietà di salute e dell’età avanzata”.
Rivolgendosi alle comunità parrocchiali, aggiunge che “questi momenti aiutano a crescere, sostengono il rinnovamento. E’ naturale che comporta dispiacere. Ma siamo chiamati a fissare lo sguardo su Gesù Cristo e non sulla figura del sacerdote, chiamato a servire tutta la Chiesa e non una determinata parrocchia: noi passiamo, Cristo resta”.
Le nomine intervengono fortemente sulla Chiesa pisticcese, che accoglierà ben due nuovi parroci.
Sarà don Rosario Manco il successore del dimissionario don Rocco Rosano (a cui l’Arcivescovo ha volto un particolare ringraziamento) come Parroco della Parrocchia Ss. Pietro e Paolo (Chiesa Madre). A Mons. Pierdomenico Di Candia é affidata l’amministrazione dei beni della stessa parrocchia.
La Parrocchia Cristo Re, invece, avrà due parroci. Don Antonio Di Leo, infatti, nominato parroco moderatore, opererà insieme all’attuale parroco don Leonardo Selvaggi che, per l’età avanzata, sarà parroco non moderatore.
L’irsinese Don Giuseppe Ditolve, già vicario Parrocchiale a S. Antonio prima e a Cristo Re poi, diventa Parroco della Parrocchia San Giuseppe Lavoratore di Pisticci Scalo, prendendo il posto di don Domenico Spinazzola, divenuto cappellano presso la Casa “Mons. Brancaccio”.
Il francescano padre Giuseppe Castronuovo, invece, sarà il nuovo parroco della Parrocchia di Cristo Re a Matera.
Nella città dei Sassi, in zona La Martella, opererà anche il novello sacerdote don Leonardo Sisto, vicario parrocchiale della Parrocchia S. Vincenzo de’ Paoli.
Il diacono Mattia Albano é chiamato a prestare il proprio servizio a Montalbano Jonico. 
Le nomine saranno tutte firmate e diventeranno esecutive dal 15 ottobre 2018, festa di S. Teresa D’Avila, Dottore della Chiesa.

William Grieco

Tutte le nomine

1. P. Giuseppe Castronuovo, parroco Cristo Re – Matera
2. P. Alberto Rosciano, viceparroco Cristo Re – Matera
3. P. Salvatore Manzo, viceparroco Cristo Re – Matera
4. P. Antonio Paciello, parroco S. Antonio – Matera
5. Don Leonardo Sisto, vicario parrocchiale S. Vincenzo De Paoli (La Martella) – Matera
6. P. Gabriele Bitonti, Cappellano Ospedale “S. Maria della Grazie” – Matera

7. Don Domenico Spinazzola, Cappellano casa “Mons. Brancaccio”.
8. Don Ivan Santacroce, vicario parrocchiale S. Michele Arcangelo – Pomarico
9. P. Piero Errico, vicario parrocchiale S. Lucia – Montescaglioso
10. Don Rosario Manco, Parroco Santi Pietro e Paolo – Pisticci
11. Don Antonio Di Leo, Parroco in solidum moderastore, Cristo Re – Pisticci
12. Don Leonardo Selvaggi, Parroco in solidum non moderatore, (considerata l’età) Cristo Re - Pisticci
13. Mons. Pierdomenico Di Candia, Amministratore dei beni della Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo – Pisticci
14. Don Giuseppe Ditolve, Parroco S. Giuseppe Artigiano – Pisticci Scalo
15. Don Giuseppe Calabrese, Vicario parrocchiale Mater Ecclesiae – Bernalda
16. Don Giuseppe Antonio La Vecchia, Amministratore Parrocchia S. Leone Magno - Metaponto
17. Don Massimo Ferraiuolo, parroco in solidum moderatore di S. Rocco, di S. Maria delle Grazie, di S. Maria dell’Episcopio
18. Don Pasquale di Taranto, parroco non moderatore di S. Maria Dell’Episcopio – Montalbano
19. Don Giuseppe Di Tolve, Delegato Salvaguardia del Creato
20. Don Vincenzo Sozzo, Cappellano Delle Discepole del S. Cuore – Montalbano
21. Diac. Mattia Albano collaboratore parrocchiale – Montalbano