24Marzo2019

 

Sei qui: Home Cronaca Scomparsa Lucia Viggiano, la combattiva vice presidente di Agata. Esempio di coraggio per tutti i malati oncologici
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Scomparsa Lucia Viggiano, la combattiva vice presidente di Agata. Esempio di coraggio per tutti i malati oncologici

Dopo aver lottato a lungo, è scomparsa ieri sera Lucia Viggiano, la vice presidente di Agata, l'associazione di volontari contro il cancro per la quale si è da sempre prodigata nonostante le condizioni di salute, affrontate con il coraggio di sorridere, come oggi ricordano in tantissimi fra quelli che, anche pubblicamente, non hanno voluto far mancare il loro messaggio di cordoglio.
Fidas Basilicata si unisce al dolore dell’Associazione Agata - Volontari contro il Cancro ONLUS di Marconia e alla famiglia per la prematura scomparsa della Vicepresidente Lucia Viggiano.
Dal 2017 le associazioni Agata e Fidas Basilicata, ed in particolare la sezione Fidas Rotondella, hanno intrapreso un percorso di partnership che ha portato le associazioni a collaborare e condividere l’impegno e l’attenzione ai valori della vita e della solidarietà. Fidas ha contribuito alla realizzazione di uno dei sogni di Agata con l’acquisto di un minivan che porta i malati oncologici gratuitamente al CROB IRSS di Rionero e che tante volte proprio la cara Lucia ha guidato.
Una donna straordinaria che ha fatto della propria malattia un punto di forza mettendosi al servizio anche di altri ammalati. Generosa e con un altruismo smisurato, si è spesso fatta carico dei problemi altrui portando la sua stessa vita come testimonianza. Tutto il mondo del volontariato lucano oggi è triste, ma si auspica che il suo esempio possa essere fonte di energia per coloro che soffrono e per le associazioni che possono collaborare per sostenere e migliorare le condizioni di tutte le persone che lottano come ha lottato Lucia.
Le esequie domani 17 novembre alle 10 nella Chiesa San Giovanni Bosco di Marconia.
L’Irccs Crob ha espresso profondo cordoglio per la perdita della cara Lucia Viggiano. Testimonial dell’Istituto per la campagna pubblicitaria del 5 per 1000 del 2017, Lucia ha rappresentato il Crob e la sua immagine di donna determinata, forte e combattiva trasmessa dalle tv, dai social e pubblicata sui giornali è stata da esempio e conforto per tanti. Vice Presidente dell’associazione Agata Volontari Contro il Cancro, Lucia è stata la referente per le relazioni con il Crob fino all’ultima iniziativa, Ottobre Rosa il mese della prevenzione per i tumori femminili, in cui si è occupata egregiamente, pur tra le difficoltà date dalla malattia, dell’organizzazione delle prenotazioni e dei viaggi col pulmino messi a disposizione dall’associazione per le donne del metapontino. Si associano al cordoglio della Direzione Strategica il dott. Raffaele Ardito, il dott. Michele Aieta, il dott. Pasquale Di Leo e tutta l’equipe medica, infermieristica e oss dell’Oncologia Medica e del Day Hospital Oncologico.