20Maggio2019

 

Sei qui: Home Cronaca Il sindaco Verri emette ordinanza di divieto di utilizzo delle acque del fiume Cavone
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Il sindaco Verri emette ordinanza di divieto di utilizzo delle acque del fiume Cavone

Si informa che, a seguito di comunicazione ricevuta dalla Prefettura in data 09.05.2019, nella quale si informava l'Amministrazione comunale che in data 04.05.2019 il NIPAAF di Matera congiuntamente ai Carabinieri Forestali di Pisticci e di Tursi hanno accertato sulla sponda sinistra del fiume Cavone la presenza di una depressione del terreno lungo i cui margini era presente materiale melmoso di colore nero e ruggine, sono state immediatamente avviate le procedure di prevenzione come da art. 242 e 304 del D.Lgs. 152/2006.

 

In particolare l'area soggetta a controllo è stata delimitata per ragioni di sicurezza e, in attesa degli esiti analitici degli accertamenti condotti dai Carabinieri Forestali congiuntamente ad ARPAB, è stata emanata Ordinanza sindacale n. 67 del 10.05.2019, con la quale, a scopo cautelativo, si vieta il prelievo, la captazione, l'attingimento e l'utilizzo a qualsiasi scopo delle acque provenienti dal fiume Cavone, in agro di Pisticci.

Si tratta di misure adottate a scopo cautelativo, nell'attesa di conoscere i risultati delle analisi circa la natura delle macchie rilevate sulla sponda del Cavone, per cui si invitano i cittadini ad attenersi strettamente all'Ordinanza, della quale è stata apposta apposita cartellonistica nella zona interessata.