01Giugno2020

 

Sei qui: Home Cronaca Coronavirus in Basilicata, la curva torna a salire
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Coronavirus in Basilicata, la curva torna a salire

Il bollettino emanato dalla task force regionale nella giornata di oggi, domenica 5 aprile, comunica che, nella giornata di ieri, sono stati processati 166 tamponi per il rilevamento del covid-19.

Di questi, 14 tamponi (pari all'8,4% del totale) sono risultati positivi. Nella giornata di ieri la percentuale era risultata molto più bassa (2%).

I nuovi cittadini lucani affetti da coronavirus sono così ripartiti:
2 nel comune di Bernalda;

8 nel comune di Matera;

1 nel comune di Montescaglioso;

2 nel comune di Potenza;

1 nel comune di Rotonda.
Salgono, così, a 255 i lucani attualmente affetti da covid-19.
Ci sono da registrare, purtroppo, due decessi, fra cui un pisticcese di cui vi abbiamo dato notizia. I decessi salgono così a 13 (4 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 1 di Moliterno, 1 di Villa d'Agri, 1 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci).  Due sono anche le persone guarite che si aggiungono alle 9 registrate fino ad ieri.
Con i 166 tamponi processati ieri, il numero dei tamponi totali analizzati in Basilicata sale a 2931. Attualmente, la percentuale dei positivi rilevati nella nostra regione è pari al 9,59%.

Ad oggi, i pazienti ricoverati presso le strutture ospedaliere di Potenza e Matera sono 64 così suddivisi:
Azienda ospedaliera San Carlo (Potenza): malattie infettive 19, terapia intensiva 11, pneumologia 9; Ospedale Madonna delle Grazie (Matera): malattie infettive 18 e terapia intensiva 7.