24Aprile2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Lunga fiaccolata per la Madonna di Viggiano

Un serpentone di oltre un chilometro con migliaia di fedeli che, attraverso una solenne processione notturna con spettacolare fiaccolata, ha chiuso, come ormai è tradizione da diversi anni, la due giorni in onore della Madonna di Viggiano, veneratissima da sempre, dal popolo pisticcese.
L'evento, organizzato dalla Parrocchia Sant'Antonio guidata dal parroco don Michele Leone, ha preso il via allo scoccare della mezzanotte di domenica dal piazzale Cantisano dove, per iniziativa dei fedeli, nel 1975 fu eretto un busto bronzeo della Madonna Nera. La lunga processione - tra due ali di folla commossa e raccolta in preghiera ma anche festante e plaudente - ha toccato gran parte del centro cittadino - Piazza San Rocco, Corso Margherita, Piazza Umberto, Piazza dei Caduti - fino a raggiungere la chiesetta del Rione Piro dove la statua è stata deposta.
Tutto ciò, a testimonianza della grande fede del popolo pisticcese verso la "Regina della Lucania" ricordata, festeggiata e onorata ogni anno anche con pellegrinaggi al santuario potentino e al monte omonimo. Parliamo di una tradizione ultra secolare che ricorda i tempi in cui non esistevano automobili e corriere, quando il popolo pisticcese affrontava lunghi e faticosi viaggi con partenza tre o quattro giorni prima, attraverso traini, carretti e muli, ma anche a piedi (qualcuno addirittura scalzo),per essere presenti il primo sabato e domenica di settembre sul monte a qualche chilometro dal centro di Viggiano dove appunto esiste una vecchia chiesetta dedicata alla "Madonna Nera", la cui statua viene accompagnata a valle per rimanere fino alla prima domenica di maggio.
Anche quest'anno tantissimi fedeli pisticcesi di ogni età hanno continuato l'antica tradizione raggiungendo il centro di Viggiano, ma tornando in tempo in città per essere presenti alla grande fiaccolata della mezzanotte. Come si ricorderà, per iniziativa del parroco don Leone e di alcuni cittadini di Pisticci e dell’imprenditore pisticcese di Toronto, Rocco Lo Franco, una visita della statua originale della Madonna Nera era stata programmata per il 2013 a Toronto in Canada. L’appuntamento fu rimandato solo per motivi burocratici.

Michele Selvaggi