Integrazione e solidarietà all’Istituto comprensivo 'Q. O. Flacco' di Marconia

La sera del 22 Dicembre 2017 si è svolto presso la Scuola Media di Marconia lo spettacolo dal titolo “Aspettando insieme …. Natale” che ha visto protagonisti la musica, la poesia e la solidarietà.
Non c’era occasione migliore del Natale per ritrovarsi insieme visto che l’istituto, nella sua completezza, ha preso parte all’evento riunendo per l’occasione i vari segmenti che lo compongono: i piccoli della scuola dell’infanzia, i fanciulli della primaria, gli adolescenti della secondaria e gli adulti del CTP (Centro Territoriale Permanente). Un lavoro di squadra che ha coinvolto alunni e docenti come membri di un’unica famiglia, quella dell’Istituto Comprensivo “Q.O.Q.O.Flacco”. Tutto questo attraverso i classici brani eseguiti ad hoc dall’orchestra della scuola. A seguire le dolci melodie dei canti di Natale degli alunni dell’infanzia e della Primaria.
Fiore all’occhiello della serata è stato, senza alcun dubbio, il mercatino allestito nell’atrio della scuola, che ha saputo splendidamente coniugare il binomio Natale=Solidarietà. Grazie a questo progetto diversi alunni della scuola secondaria hanno preparato manufatti e articoli natalizi con il riciclo creativo. In pieno spirito di cooperazione, gli stessi hanno messo in campo tutte le loro energie e competenze per dare un valido contributo a questa iniziativa. Gli ottimi proventi raccolti sono stati devoluti alla fondazione “Telethon”.
Il gran finale è stato denso di applausi e di emozioni grazie ai ragazzi stranieri del CTP, che hanno dato veramente un senso al concetto di inclusione. Attraverso l’interculturalità, sotto forma di parole e musiche, sono riusciti a toccare il cuore dei presenti provocando una riflessione sui valori universali della pace, dell’accoglienza, dell’ospitalità, dell’integrazione e della fratellanza tra i popoli. Pur non conoscendosi bene tra loro, gli studenti hanno dato vita ad un unico gruppo chiamandosi semplicemente “Fratelli”.
Un ringraziamento va al Dirigente scolastico Dott.ssa Anna Di Trani che ha reso possibile la manifestazione e al numeroso pubblico che ha apprezzato i vari momenti con viva partecipazione.
Un meritato riconoscimento va ai docenti e agli alunni che con questo spettacolo sono stati “portatori sensibili” di un messaggio d’integrazione e solidarietà.
Con l’auspicio che questo evento sia il primo di una lunga serie, il comprensivo “Q.O.Flacco” augura buone feste a tutti.

comments

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.