20Settembre2018

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

'Un anno di noi': in scena lo spettacolo dell'istituto Q.O. Flacco

La sera del 6 giugno è andata in scena, alle ore 18.00, la prima dello spettacolo “Un Anno di Noi”, realizzata dall’Istituto comprensivo “Q. O. Flacco” presso il Cineteatro Rinascente di Marconia, con una seconda replica alle ore 20.00. “Un Anno di Noi” è stato il frutto dell’intenso lavoro di questo anno scolastico. Un anno raccontato e condiviso attraverso la sapiente e accurata mescolanza di linguaggi diversi: la musica, la danza, il canto, la poesia, immagini e video per mostrare alcuni dei temi trattati e delle numerose attività affrontate. Le colonne sonore di celebri film hanno fatto infine da cornice a questo meraviglioso “contenitore culturale”.
La scelta non è stata facile, vista la molteplicità degli argomenti trattati ed il susseguirsi di attività nell’Istituto comprensivo “Q.O. Flacco” riguardanti i campi più svariati. Per “Un Anno di Noi” si é scelto di percorrere la strada del “Rispetto”. Attraverso questo percorso, nei ragazzi è maturata la consapevolezza di una cittadinanza attiva e responsabile e di valori quali la democrazia, la legalità, il rispetto delle differenze, la ricchezza della diversità.
Lo spettacolo si è aperto con l’esecuzione musicale di tre brani classici.
Successivamente, in occasione del 70esimo anniversario della Costituzione Italiana, i ragazzi hanno proposto delle significative riflessioni sui primi dodici articoli, evidenziando il ruolo fondamentale delle madri della Repubblica.
Gli alunni hanno poi eseguito, con i flauti, il brano “C’era una volta il west” e “L’ultimo dei mojcani” con una coreografia, passando quindi dalla magia delle “Note in Suono” alla leggiadria delle “Note in Movimento”.
Essendo il rispetto il fil rouge di questo spettacolo non poteva mancare un omaggio a Malala Yousafzai (premio Nobel per la pace nel 2014), modello di riferimento interculturale e patrimonio educativo dell’intera umanità.
Le classi seconde e terze hanno proposto l’esecuzione della celebre colonna sonora del film “Il Padrino”.
In questo crescente alternarsi di parole e musica, i ragazzi si sono poi cimentati in un’importante performance, per ricordare la memoria dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, dal titolo “Insieme contro la mafia”.
Una pioggia di emozioni ed energia si respirava nella sala durante l’esecuzione della colonna sonora del film “La vita è bella”, accompagnata da una raffinata esibizione di danza ritmica.
Lo spettacolo si è concluso con un toccante monologo sul bullismo, emozionante e forte al tempo stesso.
Al termine della manifestazione si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati di competenza linguistica inglese dell'Ente Certificatore Trinity College London agli studenti delle classi seconde e terze della scuola secondaria di 1° grado.
La cerimonia si è svolta alla presenza degli alunni che hanno sostenuto l'esame Trinity, del Dirigente Scolastico e dello staff dei docenti preparatori. Si tratta di un importante traguardo per l'Istituto Comprensivo “Q.O. Flacco”, che dimostra un'attenzione crescente allo sviluppo delle competenze linguistiche degli studenti e al successo formativo di tutti.
Il folto pubblico, presente nel cineteatro cittadino, ha apprezzato il lavoro svolto dalla scolaresca. Il compito di guidare gli alunni è toccato alla Prof.ssa Maria Carmela Martino, con la preziosissima collaborazione della direzione artistica del Prof. Vincenzo Ferraiuolo. Soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico Dott.ssa Anna Di Trani, la quale ha sottolineato l’importanza di sensibilizzare i ragazzi ai valori educativi e culturali e di favorire manifestazioni come questa, affinché l’impegno della scuola di “prendere a cuore” ogni singolo alunno si realizzi nell’accoglienza e nell’inclusione di ciascuno.