21Luglio2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Suasion, la web serie prodotta da Allelammie, Concreto e Mille Piani

L'associazione culturale Allelammie, in partenariato con il Consorzio Concreto e il Consorzio Mille Piani, produttore ed esecutore del progetto "Basilicata Ghost Stories" bando 1 - Periferie Urbane / Settore Cinema con il sostegno del Mibac e di Siae, nell'ambito dell'iniziativa "S'Illumina - Copia privata per i giovani, per la cultura" presenta in anteprima nazionale le prime puntate della web serie "Suasion", e prima in Basilicata, creata da Vincenzo D'Onofrio con il team creativo composto da Federico Giannace, Gabriel Lufrano e Giuseppe Marzovilli.

Qui di seguito la programmazione:

mercoledi 24 aprile 2019 - ore 19:30 presso il CineParco TILT - Marconia di Pisticci (Matera)

Ingresso riservato alla crew della web serie

Presentazione pre-montato, analisi esperenziale e monitoraggio ex post del progetto.

Cine-Story lab con i produttori, gli artisti, la crew tecnica e tutti i protagonisti della web serie.

Venerdi 10 maggio 2019 - ore 19:30 presso Ex confino politico - Centro Agricolo di Pisticci (Matera)

Ingresso aperto a tutti

Presentazione delle web serie e incontro con la comunità creativa e produttiva.

La web serie composta da 4 puntate è stata prodotta nel mese di dicembre 2018 e ha interessato il territorio di Pisticci e di Potenza coinvolgendo decine di giovani under 35 nell' esplorazione della valorizzazione delle pluralità e delle diversità, dall'inclusionealla coesione sociale.
Nelle periferie di Bucaletto a Potenza e nel Centro Agricolo di Pisticci sono stati avviati, già nei mesi di agosto fino a novembre 2018, incontri per attività di "mentoring" con esperti di architettura, di antropologia, con sociologi ed esperti di comunicazione al fine di "preparare" i contesti di riferimento a partecipare ai laboratori creativi dove giovani artisti under 35, vincitori di una call nazionale, si sono misurati con i residenti delle aree "periferiche" per la individuazione e la relativa stesura di soggetti e di sceneggiatura.

Successivamente, gli stessi abitanti sono diventati parte attiva di tutto il processo produttivo facendo divenire Basilicata Ghost Storeis un vero e proprio cine-storylab di periferia con un processo partecipato integrato.
Le puntate e tutto il material di backstage saranno disponibili dal 10 di maggio 2019 sul sito ufficiale www.ghostories.it e www.lucaniafilmfestival.it