02Aprile2020

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Chiuso alla grande il Carnevale 2020 a Marconia e Pisticci

Pisticci centro e Marconia, come vuole la tradizione, hanno chiuso alla grande il Carnevale 2020.

L'appuntamento a Pisticci era in piazza Giulio Cesare, il lunedì pomeriggio, da dove è partito un lungo serpentone variopinto e chiassoso per festeggiare come si deve la edizione carnevalesca del 2020. Tutto un pomeriggio e una serata di festa che si è protratta fino a notte fonda, con la partecipazione di Carri allegorici, guidati da un ben fatto mastodontico carro armato, e con grande partecipazione di gruppi mascherati, maschere singole e scuole cittadine per onorare al meglio la più pazza e divertente festa dell'anno. Dalla periferia nord a Piazza Umberto I passando attraverso le vie più importanti del centro cittadino, cantando e ballando in allegria. Nella piazza più importante della città, la premiazione dei partecipanti fino agli augurali arrivederci al Carnevale 2021.
Un plauso particolare alla Amministrazione Comunale guidata dal primo cittadino Viviana Verri, che quest'anno si è fatto carico della non facile organizzazione, e al DJ Leonardo Viggiani che, come per gli altri anni, ha guidato e condotto in modo esemplare l'evento dall'inizio e fino alla conclusione della serata in piazza Umberto.
A Marconia invece, l'organizzazione è stata curata della Pro Loco guidata dal presidente Pasquale Malvasi, che ha preparato la "Grande Festa di Carnevale" e la manifestazione "Sfilando", con la partecipazione di Scuole e Associazioni locali. In particolare questi i gruppi associati che hanno dato vita alla manifestazione: Gruppo Armato di Lasalandra,, Gruppo Chiarlie Chiaplin di Stella Zambrella. Gruppo Allegrotti di Annio Maffei, Associazione Mama di Carla Cirone, A.C.R e Portatori di Madonna delle Grazie, Città Giusta di Katia Pierro, Scuola Elementare di Monreale, Banda Bassotti, Associazione Goldance di Antonio Loponte, Gruppi Associazone Scuole Medie Oazio Flacco, Associazione Briglie Sciolte di Franco Cataldo, Associazione Incanto di Vittoria Rago, Associazione Margherita e poi, i ragazzi dei Padri Trinitari di Bernalda accompagnati da Bruno Agneta, la Pro Loco di Craco col Presidente Antonio Consoli.

Dopo la lunga sfilata (vai alla gallery), la chiusura nella grande Piazza Elettra colma di gente, dove sono state premiate le migliori maschere e i carri allegorici e dove si è festeggiato in allegria fino a tarda notte. Martedì, la giornata dedicata ai bambini accompagnati da genitori e famiglie che in piazza Elettra si sono dati appuntamento divertendosi in modo festoso e sfrenato con l'animazione curata da Annagrazia Viggiani.
Il Presidente della Pro Loco Malvasi al termine della serata si è detto soddisfatto per la riuscita della manifestazione, "organizzata - ha sottolineato - con grandi sacrifici", ringraziando l'Amministrazione Comunale e tutti i partecipanti, in particolare quelli di Bernalda e Craco, e dando appuntamento alla prossima edizione.

Michele Selvaggi