L'entertainment creativo ai tempi del coronavirus

Ai tempi del coronavirus sono tante le idee per ingannare il tempo soprattutto in favore dei più piccoli.
Tra queste, due giovani ragazze Pisticcesi hanno proposto la loro che è stata accolta con successo sui social.
In particolare, Marilea Laviola e Anna Laviola hanno realizzato “Le avventure di Lillo e Nilla” un fumetto per i bambini di età infantile. Il primo episodio è stato pubblicato il 12 marzo.
Ogni giovedì uscirà un episodio e ogni venerdì una tavola da colorare che potrà essere scaricata e utilizzata dai bambini.
Il fumetto serve ad insegnare alcune regole ai bambini (restare in casa, lavarsi le mani, starnutire con il gomito, ecc…). Ci sono due super eroi e un antagonista, il fantasma Coronella.
La speranza è che il fumetto arrivi e possa essere seguito da un numero quanto più grande di bambini.
Già nei primi giorni sono state tante le risposte dei piccoli che hanno colorato questo periodo abbastanza scuro. 
Tra le altre iniziative per ingannare il tempo da segnalare quella della musicista pisticcese Rossella Bifulco che ha creato un gruppo Facebook che già conta migliaia di persone, musicisti e non. Obiettivo dell'iniziativa è ingannare il tempo con le melodie più disparate. 
Infine, questa mattina il Cantautore Gianvito Di Marsico ha pubblicato il brano "Zone Rosse".
Attivo, infine, il gruppo facebook #iorestoacasapisticcimarconia. "Ho creato questo gruppo - spiega Marilisa Marranzini - per poterci scambiare info utili e darci sostegno a vicenda durante questa quarantena. Cerchiamo di essere rispettosi e di non alimentare polemiche e litigi inutili. In questo momento abbiamo bisogno di serenità".

William Grieco

comments