19Giugno2018

 

  • image
  • image
  • image

 

 

Primo piano

Primo piano

In evidenza

In evidenza
Da oggi attivi i bus per marina di Pisticci
Venerdì, 15 Giugno 2018

Da oggi attivi i bus per marina di Pisticci

A partire da venerdì 15 giugno e fino al prossimo 9 settembre, sarà attivo il servizio balneare di trasporto pubblico che permetterà di collegare il centro storico di Pisticci e gli altri centri urbani del territorio con Marina di Pisticci, Lido San Basilio e Lido Quarantotto.

Leggi tutto...

Sostieni Pisticci.com

Paypal donate

  • image
  • image
  • image
  • Nico D'Alessandro
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

E' di Pisticci l'unico cavaliere lucano alle Ponyadi

Un appuntamento Nazionale d’elevato prestigio che ha visto la partecipazione di tutte le Regioni Italiane, con una massiccia presenza (oltre mille) di cavalieri,  amazzoni e cavalli con i loro team a seguito.
Sono le Ponyadi, una manifestazione sportiva svoltasi nella vallata di Pratoni del Vivaro, nel Lazio, e dedicata ai giovani con un età compresa tra i cinque e i quattordici anni, impegnati in sedici discipline, in tre giornate di gare su otto campi con match giocati in contemporanea.
Gare disputate all’insegna della massima correttezza e dell’eleganza sportiva, tipiche dell’equitazione ed in particolare del settore giovanile, capaci anche di saper coniugare una sana competizione ma anche amore e rispetto per gli animali ed in particolare per il cavallo.
La Basilicata è stata rappresentata dal  suo unico binomio Arturo Grieco di nove anni di Pisticci su Cris con il suo istruttore Antonio Rago Presidente dell’Indio Club di Pisticci di proprietà di Giuseppe Malvasi. Presenza resa possibile, grazie al contributo della FISE Basilicata, del Comune di Pisticci (Ass. Attività Produttiva – Domenico Cammisa) e  di Imprese locali.
Grande compiacimento, per le valutazioni tecniche di giudici del calibro di Roberto Smith, Barbara Ardu e Massimo Setaccia. Buono il risultato conseguito in prima e seconda giornata, meno buono in terza giornata che per problemi tecnici del campo di gara, hanno impedito di concludere il percorso, limitando così l’ingresso nella top ten della disciplina completo.
Soddisfazione per la presenza, anche se esigua nei numeri, della rappresentanza Regionale alle Ponyadi Nazionali 2010, con l’augurio che il prossimo anno la nostra Regione possa presentare come nostri portacolori altri ragazzi e ragazze Lucani, in una disciplina sportiva in crescita anche sul nostro territorio, che deve richiamare, per certo, maggiore attenzione della Federazione Regionale e delle Istituzioni Pubbliche per supportare ancor più, tecnicamente ed  economicamente, iniziative Nazionali di questo calibro.