22Settembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Health 4 Life a Pisticci, fondamentale occasione di crescita culturale

Da domenica 4 dicembre, l’Istituto Comprensivo di Pisticci, con la gentile collaborazione di alcune famiglie del posto, ha ospitato una delegazione di dodici studenti provenienti da: Lituania, Grecia, Portogallo e Polonia, nell’ambito del progetto “ Health 4 Life”, finalizzato allo scambio di buone pratiche didattiche e alla conoscenza del territorio materano.
Il Progetto Erasmus, promosso e organizzato dalla docente Lucia Mastrosimone della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo, ha costituito un importante momento di confronto e di scambio di stili di vita e di cultura fra la popolazione locale e le altre culture europee. I dodici ragazzi, accompagnati dai rispettivi docenti, sono stati ricevuti e accolti calorosamente nella Sala Consiliare del comune di Pisticci dal primo cittadino Viviana Verri e dalla Preside Professoressa Cristalla Mezzapesa.
I giorni di permanenza della delegazione europea sono stati ricchi di eventi e di esperienze tra cui la visita delle aree più note del materano alla scoperta delle bellezze artistiche, storiche, architettoniche e gastronomiche dei luoghi. Tra le visite è stata prevista anche quella alle stradine solitarie e ormai disabitate della “ città fantasma” lucana: Craco.
Tra le tappe simbolo della storia del nostro territorio i ragazzi hanno visitato l’interessante museo la “ Siritide” della città di Policoro e le rovine del tempio di Hera presso Metaponto.
Non è mancata neppure la visita alla “Capitale della Cultura 2019”: la città di Matera.
Esperienze come quella messe in atto, sono importati per la scuola in quanto aprono le porte della cultura del nostro territorio ad altri orizzonti e permettono di ricevere importanti spunti di riflessione e di integrazione da parte di altri Paesi e che per la formazione generale dei ragazzi è fondamentale offrire delle occasioni di apertura e di crescita culturale ed etica, esperienza che un percorso come quello dell’Erasmus, che mette a confronto sistemi scolastici diversi e culture diverse, può garantire.

Ins. Ketty Marinaro