22Settembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Vivendo il Presepe, le tradizioni come radici del futuro. Riflettori puntati sulla scuola dell’Infanzia ‘Rodari’ di Marconia

In occasione delle festività natalizie la scuola dell’Infanzia “G. Rodari” di Marconia ha voluto far rivivere la storia meravigliosa della natività, interpretandola nel Presepe Vivente. Per la realizzazione di questo evento hanno collaborato alunni, insegnanti e genitori i quali hanno accolto tale iniziativa con tanto fervore e dando piena e generosa disponibilità. Ancora una volta la scuola dell’Infanzia “G. Rodari” riesce a sottolineare con queste iniziative l’importanza della sinergia tra insegnati e famiglie. La rappresentazione è stata raccontata attraverso un video considerando il numero dei bambini di età compresa tra i tre e i quattro anni, sicuramente imbarazzati e timidi all’idea di recitare dal vivo. Ogni sezione ha scelto di rivivere un “pezzo” del presepe allestendo le scenografie e preparando i costumi e gli ambienti.
Negli spazi della scuola dell’Infanzia sono stati allestiti momenti di vita quotidiana della prima metà del ‘900 della storia del nostro Paese. La scuola si è trasformata in un piccolo borgo: ambienti domestici contadini, botteghe artigiane, ovili e … altro in cui i piccoli alunni hanno rappresentato gli antichi mestieri.
Questa iniziativa è parte integrante di un progetto di recupero delle tradizioni popolari. La conservazione e la memoria delle nostre tradizioni rafforzano l’identità dell’individuo e lo legano maggiormente al suo territorio . L’obiettivo finale di questa iniziativa è che l’alunno di oggi, le famiglie e i cittadini di domani, dal vivere le tradizioni imparino la storia e soprattutto s’impegnino a preservare integrità e la bellezza del proprio territorio.
La proiezione del filmato si svolgerà giovedì 22 dicembre alle ore 10,30 presso l’ Auditorium dell’ITAS di Marconia, per gentile concessione del Dirigente Scolastico Prof. Di Tursi.

Ins. Ketty Marinaro