22Novembre2017

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Con nuovo Piano Trasporti in circolazione autobus con non più di dieci anni. Benedetto replica a Bellitti

“Tragedie come quella dei 16 ragazzi ungheresi morti a seguito dell'incendio di un autobus su cui viaggiavano meritano innanzitutto rispetto e grande commozione per le giovani vittime. E' accaduto invece che c'è stato chi ha utilizzato l'emotività e la tragedia per strumentalizzare i disagi dei cittadini, con lo scopo evidente di alimentare una polemica personale, come dimostrano i continui comunicati contro di me, e forse di tentare miseramente di lucrare consensi. Tanto è accaduto a seguito dell’incidente avvenuto sabato scorso sulla 106 Jonica, nei pressi di Nova Siri, in cui è stato coinvolto un automezzo del trasporto pubblico locale con a bordo una trentina di giovani studenti”. E’ la replica dell’assessore regionale Nicola Benedetto al segretario Pd di Matera Pasquale Bellitti.
“Per scongiurare le solite strumentalizzazioni e chiarire la reale situazione ai cittadini – spiega Benedetto - , è opportuno precisare alcuni aspetti legati al trasporto pubblico su gomma nella nostra regione. La prima inesattezza nelle parole, evidentemente senza prima una adeguata ed attenta riflessione da parte di chi ha responsabilità politiche, usate dal segretario Pd di Matera Bellitti riguarda l’età massima dei mezzi del parco autobus utilizzabili per il servizio attualmente affidato, che non è di 25 anni come da lui affermato, bensì di 18.
Quello che è peggio invece è che, con gara in corso per la sottoscrizione dei contratti di servizio da parte delle Province, interviene il 7 ottobre 2008 la Giunta Regionale di allora che con DGR n 1551, deroga quanto previsto dal capitolato di appalto , ovvero 12 anni vita media e 18 anni massima, consentendo l’utilizzo del “parco mezzi” a disposizione delle aziende affidatarie, indipendentemente dall’età dei mezzi utilizzati, verosimilmente è cosa grave anche autobus di cinquant’anni.
Questo è il vero atto che ha permesso e permette che sulle nostre strade circolino mezzi datati e usurati oltre misura.
Tale stato di fatto, purtroppo, ci accompagnerà fino al 31/12/2017 data di scadenza dell’attuale contratto di servizio.
A partire invece dal 1 gennaio 2018, il nuovo piano dei Trasporti che detta le nuove guida per il trasporto su gomma nei prossimi dieci anni prevede che gli autobus in circolazione avranno un’età media non superiore a 10 anni. Per questo stiamo predisponendo in Dipartimento il nuovo piano degli investimenti sugli autobus, e che quindi a completamento degli investimenti circoleranno sulle nostre strade circa 250 nuovi mezzi, 120 finanziabili con risorse statali, 90 attraverso il fondo di sviluppo e coesione, 40 per i due capoluoghi (Matera e Potenza) con fondi PO Fers.
Ringrazio il Segretario del Pd di Matera Bellitti, per avermi consentito di spiegare come stanno effettivamente le cose, pur dimostrando scarsa attenzione su un tema così attuale, gli chiedo però di meglio informarsi sulle questioni prima di esprimere giudizi.
La sicurezza del trasporto dei cittadini è infatti il primo obiettivo che ci siamo posti dall'assunzione dell'incarico”.

   

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.