19Novembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Ricollocato in corso Margherita il defibrillatore rubato ad ottobre. Adesso è controllato dalla telecamere

Ha avuto una nuova collocazione il defibrillatore di Pisticci, protagonista suo malgrado di una brutta avventura lo scorso mese di ottobre. 
Da ieri lo strumento salva vita è collocato in una teca in corso Margherita all’esterno della farmacia Lo Franco e risulta videosorvegliato.
Collocato precedentemente in piazza Umberto I per poter far fronte ad eventuali situazioni di emergenza in un primo soccorso che a volte può rivelarsi decisivo, l’oggetto, acquistato l’anno precedente con i contributi di numerosi cittadini, venne rubato di notte, il 22 ottobre scorso, con un gesto che provocò grande disappunto nella comunità, per essere poi ritrovato una settimana dopo dai Carabinieri.
Il Nov di protezione civile aveva sporto denuncia subito dopo aver registrato l’assenza dello strumento. Avviata l’attività di indagine, i militari denunciarono in stato di libertà un 51enne del luogo dopo una perquisizione nella sua abitazione che permise il recupero dell’oggetto. Il defibrillatore fu riconsegnato alla comunità, nelle mani del sindaco Verri e da allora il Nov hanno cercato una nuova collocazione in grado di garantire maggiore sicurezza. Da ieri lo strumento è nuovamente in vista. Nel rinnovare il ringraziamento per l’attività svolta dai Carabinieri, il Nov di protezione civile ha voluto ringraziare la dottoressa Lo Franco per la disponibilità mostrata.
In seguito a quanto accaduto lo scorso ottobre, inoltre, per motivi precauzionali fu rimosso anche il defibrillatore collocato in piazza Plebiscito. Anche in questo caso si cerca una nuova soluzione logistica che garantisca la possibilità di monitorare lo strumento con telecamere. I volontari di protezione civile si stanno adoperando per individuare una diversa collocazione.

Roberto D'Alessandro