Piazzetta Mazzini, Rione Terravecchia: da vuoto urbano a spazio pedonale e condiviso

Ho deciso di dedicare, gratuitamente, spontaneamente e con tanto sentimento che mi lega alla Comunità di Pisticci, le mie competenze professionali ed esperienza in campo architettonico ad un progetto pilota che vorrei condividere con L’Amministrazione locale e con tutti i cittadini residenti e non.
Piazzetta Mazzini è uno dei tanti scorci di Pisticci di cui io e mio marito Morris ci siamo innamorati. La piazzetta si presenta agli occhi dei cittadini nonché a quella dei turisti in stato di abbandono, non cura e degrado.
Un avvallamento del terreno esteso ad una superficie di circa 20mq ne pregiudica la sicurezza e la fruibilità dell’area. Il luogo ha perso la sua identità sociale e la sua morfologia architettonica; è un non-luogo anonimo destinato al transito e sosta di auto e motocicli.
La fotografia è già scattata.
Catturare l’attenzione dei passanti come strumento di analisi e coscienza.
Stupirli, stravolgendo loro la percezione dello spazio, significherà salvare questo piccolo angolo sottraendolo ad un triste destino.
La riqualificazione di Piazzetta Mazzini pone come obiettivo principale la valorizzazione dello spazio pubblico circostante, inteso come luogo di comunicazione, interazione, gioco e partecipazione da parte di tutti i residenti e non, nonché dei turisti.
Questo progetto di decoro urbano, inizialmente circoscritto all’area interessata, potrà in un secondo momento essere applicato e ispirare prossimi e futuri interventi di valorizzazione del territorio.
Sarà un progetto in piccola parte da noi finanziato (per quanto riguarda i costi di realizzazione di un prototipo di arredo urbano nonchè la stampa di elaborati grafici e materiale pubblicitario affinchè cittadini, residenti e non, possano venirne a conoscenza) e nella parte più sostanziale finanziata attraverso la formula del Crowfunding, che vedrà la realizzazione di 8 moduli di arredi dal design fresco e originale rendendo ogni singola persona partecipe al progetto e al cambiamento.
Durante le giornate del 26-27-28-29-30 Settembre presenteremo il lavoro svolto coinvolgendo per l’occasione tutti quanti in un pubblico incontro, direttamente in Piazzetta Mazzini, assieme al sostegno dei cittadini, residenti anche non locali, colleghi architetti e designers.
Il progetto resterà esposto in Piazzetta per tutto il mese di ottobre, novembre e dicembre.
Con l’augurio che tale proposta possa aiutare vivamente il Comune di Pisticci ad adottare una nuova forma di riqualificazione urbana: il Design per l’innovazione sociale.
Un caloroso saluto, vi aspettiamo.

Valentina e Morris

comments

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.