20Settembre2018

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Respingo al mittente le accuse di una mia responsabilità morale. Il mio impegno per questo territorio continuerà

Le parole del dottor Roberto Cammarota sul mio operato in relazione ai lavori in corso presso uno stabilimento balneare di Marina di Pisticci mi lasciano perplesso, non tanto per la superficialità delle motivazioni poste a base di una richiesta di dimissioni, ma per l’aver cercato di destabilizzarmi attraverso una serie di attacchi e riferimenti alla vita personale che, ormai, sta diventando un’abitudine da parte dei vari ‘difensori’ dell’ambiente.
Ringrazio l’Amministrazione Comunale, di cui mi onoro di far parte, per il sostegno dimostratomi in queste ore e posso assicurare che il mio impegno sarà ancora più determinato affinché la nostra comunità possa godere dei benefici del nostro impegno quotidiano, profuso con convinzione a favore di un territorio meraviglioso come il nostro.
Passando al nocciolo della vicenda che riguarda uno stabilimento balneare di Lido San Basilio, va precisato che le autorizzazioni alla costruzione sono state rilasciate tramite Conferenza di Servizi a cui hanno preso parte i funzionari dei diversi enti preposti.
Non appena iniziati i lavori, ci sono pervenute una serie di segnalazioni da parte dei cittadini e immediatamente l’Amministrazione Comunale ha provveduto ad effettuare un sopralluogo congiunto con il Corpo di Polizia Locale e i funzionari dell’Ufficio Tecnico, proprio per comprendere se vi fossero stati inadempimenti rispetto alle autorizzazioni rilasciate dalla Regione Basilicata e se i lavori si fossero realizzati in violazione della normativa in materia ambientale. Questa mattina, presso la Casa comunale, si è tenuto un ulteriore incontro con i tecnici del nostro ente per studiare la situazione ed individuare quali interventi effettuare, sempre a tutela dell’ambiente e della nostra bellissima spiaggia.
L’Amministrazione Comunale, dunque, provvederà ad ulteriori verifiche nelle prossime ore e, qualora dovessero esserci delle incongruenze tra quanto realizzato e quanto previsto nelle autorizzazioni, adotterà tutte le azioni del caso, nel pieno rispetto della legge e a tutela dell’interesse generale.
Ciò premesso, respingo al mittente le accuse di una mia responsabilità morale relativamente all’accaduto: il mio lavoro per questo territorio e per la nostra comunità può certamente essere criticato e, naturalmente, non tutte le azioni del mio assessorato possono essere condivise da tutta la cittadinanza, ma attribuirmi una responsabilità morale per una situazione ancora da accertare e al di là di quelli che sono i miei poteri è una cosa inaccettabile.
Per cui, fatta chiarezza sulla vicenda e dopo un attento esame di coscienza, valutata la mia dignità di cittadino di Pisticci e di professionista, informo la cittadinanza che il mio impegno verso questa comunità sarà ancor più determinato e grintoso, affinché si raggiungano gli obiettivi amministrativi auspicati e si favorisca una migliore vivibilità del nostro territorio.

Salvatore De Angelis