17Giugno2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Falò di San Giuseppe, si rinnova la tradizione

Anche quest’anno grande festa attorno al falò di San Giuseppe. Una tradizione ultrasecolare che vede ripetuta l’accensione di fuochiin onore del Santo, come ormai accade da diversi lustri, dalla Parrocchia di Cristo Re del parroco don Antonio Di Leo, in collaborazione con la comunità dell’attivissima “Associazione Maria Di Nazaret”, con circa 40 anni di proficua attività.
Centinaia di persone questa sera si stringeranno attorno ad un grande falò, acceso e tenuto vivo fino a tarda notte, nel piazzale di Cristo Re. Il tutto si svolgerà  alla presenza  di una statua di San Giuseppe, li trasportata dopo la celebrazione di una Messa e di una lunga processione e la benedizione di un artistico mosaico del Santo.
La serata si concluderà attorno ad una ricchissima tavolata imbandita dalle donne della comunità con un tradizionale menù a base di ceci e tagliolini fatti in casa, bruschette, zeppole e tanto altro ben di Dio, preparato dalle mamme della parrocchia, il tutto annaffiato da genuino vino paesano e altre bevande.
“Con la collaborazione di tutti, vogliamo tenere in vita una antichissima tradizione per questo immancabile appuntamento in onore di S.Giuseppe" ci diceva a la signora Rosetta Laviola una delle  responsabili del comitato organizzatore composto soprattutto da attivissime donne del rione.
Altra iniziativa in onore di San Giuseppe Lavoratore è quella di Pisticci Scalo, da parte della locale parrocchia guidata dal parroco don Giuseppe Ditolve. Anche qui, con una grande partecipazione di popolo un grande momento di festa attorno ad un falò allestito dai parrocchiani nel piazzale antistante la nuova chiesa e la offerte di zeppole e bevande a tutti.

Michele Selvaggi