16Ottobre2018

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Carlo Gaudiano interverrà all'Assemblea annuale di Avis Pisticci

Domenica 15 febbraio si terrà l’assemblea annuale dell’Avis Mariano Pugliese di Pisticci presso l‘hotel Forliano a Bernalda. La sezione ha invitato il dottor Carlo Gaudiano e la sua scelta, ancora una volta, non è stata casuale. Tra le sue attività in Albania c’è anche quella della creazione di una rete di donatori di sangue, in una regione, come quella di Valona, flagellata dall’anemia mediterranea.
Il suo intervento all’assemblea Avis Pisticci rappresenta una sorta di ritorno alle origini. Quelle origini che qui a Pisticci non abbiamo mai dimenticato e che ci legano indissolubilmente a chiunque operi per gli altri. Quello spirito che ha animato i soci fondatori che volevano rompere quello che era il business e le speculazioni fatte sul sangue. Quegli stessi che andavano a Taranto al reparto pediatrico a donare il sangue ai piccoli talassemici, quando donare per molti era ancora un tabù.
Siamo stati sempre vicini al dottor Gaudiano. E i Pisticcesi, in particolare, più di una volta gli hanno fatto sentire il proprio calore, come per il “Giorno del dono” il quattro ottobre scorso. Racconterà della sua opera, delle sue difficoltà, ma anche del suo spirito pioneristico. Quello spirito che non deve mai far dimenticare che dietro le donazioni, le attività associative, ci sono prima di tutto gli ammalati, ma anche la stima e la credibilità che deve contraddistinguere chi ha il compito di rappresentare l’associazione.
“La credibilità che i nostri predecessori (il nostro è un gruppo giovane) – ricordano da Avis Pisticci - hanno saputo costruirsi nel tempo in un paese dove le persone sono estremamente esigenti e non sempre sono facili nei giudizi. Come ogni anno, in occasione dell’assemblea si terrà il pranzo sociale. Quest’anno – aggiungono - dovremmo essere rigidi sul costo riguardo il pranzo (12 euro per i soci e 24 per i non soci). Per soci si intenderanno i soci iscritti all’Avis Pisticci “Mariano Pugliese”. Negli anni passati siamo stati più flessibili, ma quest’anno non possiamo permettercelo. Tutte le nostre iniziative sono state quasi sempre gratuite o a prezzi minimi. Eventuali “strappi” alla regola devono essere pre-autorizzati, iscrivendovi entro e non oltre venerdì 13 febbraio e comunicando nome e numero alla sig.na Irene Caputo presso “Tutto Scuola” in corso Margherita 33. L’Avis di Pisticci, si augura che possiate partecipare ugualmente numerosi nella speranza che sia un momento felice e spensierato per tutti”.