14Ottobre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Regolamento urbanistico: 'Meglio non fare pasticci'

Sono passati ormai diversi anni dal 06/09/2010, giorno in cui il Consiglio Comunale di Pisticci approvò all’unanimità il Regolamento Urbanistico, uno strumento che mancava da quasi undici anni e redatto in soli tre mesi di lavoro da alcuni consiglieri comunali e dall’ufficio tecnico. Si mise fine, tra l’altro, alla pioggia di soldi elargiti a professionisti esterni (centinaia di milioni di lire).
Purtroppo dopo tutto questo tempo siamo punto e accapo tenuto conto che il Comune di Pisticci, malgrado le rassicurazioni, non ha ritenuto opportuno partecipare alla Conferenza di Servizi con la Regione per la definitiva attuazione.
Si va quindi ancora avanti con le norme di salvaguardia che di fatto calpestano i diritti acquisiti nel lontano 1974 dai proprietari dei lotti della zona di espansione a Marconia e lasciano campo aperto a interpretazioni e quindi a possibili speculazioni in continuità con il passato.
Addirittura si torna indietro proponendo lo spostamento delle volumetrie in altro luogo.
D’altro canto Marconia è quella che è grazie proprio alla mancanza di norme urbanistiche.   
Intanto si continuano a elargire soldi a pioggia per incarichi esterni senza avere un’idea di città e senza alcun risultato.
Ci manca solo che al foto finish si approvi un nuovo Regolamento Urbanistico, non in Consiglio Comunale ma in Giunta, senza coinvolgere i cittadini e in barba al precedente strumento approvato, ripeto, all’unanimità.
Con l’aggravante che sul sito ufficiale del Comune di Pisticci non vi è alcuna pubblicazione che consenta ai cittadini di prenderne preventivamente visione.
Di sicuro, se così fosse, si darà adito a tanti dubbi e sospetti tenuto conto che potrebbe essere approvato a pochi mesi dalle Amministrative.
Spero si accetti un consiglio: evitate di fare altri pasticci. Non fate nulla, limiteremmo il danno al tempo sprecato e alle occasioni mancate. Oppure si porti in Conferenza di Pianificazione il Regolamento Urbanistico condiviso con i cittadini e approvato da tutto il Consiglio Comunale. Lo stesso che nella scorsa campagna elettorale l’attuale Amministrazione aveva solennemente promesso di adottare in tempi brevi.
Se così non fosse realizzerete un ultimo colpo di mano di cui i pisticcesi possono farne tranquillamente a meno.

Rocco Caramuscio