24Settembre2020

 

Sei qui: Home Politica Spiagge sicure 2020: approvato e finanziato con 32.000 euro il progetto del comune di Pisticci
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Spiagge sicure 2020: approvato e finanziato con 32.000 euro il progetto del comune di Pisticci

"Si è tenuta questa mattina la riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Matera S.E. Rinaldo Argentieri, che ha esaminato i progetti presentati nell'ambito del progetto "Spiagge sicure - Estate 2020", finanziato dal Ministero dell'Interno".

Lo comunica la sindaca di Pisticci, Viviana Verri, in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook.

"Nei giorni scorsi, infatti, sono stati individuati dal Ministero i primi 150 comuni litoranei italiani per numero di presenze nelle strutture ricettive, diversi dai capoluoghi di provincia e con popolazione inferiore a 50.000 abitanti.
A questi comuni, tra cui Pisticci, è stato richiesto, in data 10 giugno, di presentare un progetto contenente azioni di contrasto alla contraffazione e all'abusivismo commerciale e volte alla verifica del rispetto delle norme anti-Covid, per poter fruire di un finanziamento pari a 32.000 euro.
Il progetto da noi presentato prevede:
- l'installazione di 10 telecamere autoalimentate con pannello solare e router per monitorare sulle spiagge e nelle aree prospicienti il fenomeno dell’abusivismo commerciale e la presenza di assembramenti potenzialmente pericolosi per la salute pubblica;
- l'incremento dell'orario di servizio dei sei agenti di Polizia Locale stagionali che prenderanno servizio nelle prossime settimane, al fine di monitorare meglio la situazione delle nostre spiagge;
- l'acquisto di vestiario operativo e di dispositivi di sicurezza per il personale addetto al pattugliamento dei lidi;

- la predisposizione di apposita cartellonistica informativa sulle spiagge;
- l'acquisto di materiale per l'istituzione, presso l'Ufficio di Polizia Locale di Marconia, di un apposito nucleo per il monitoraggio delle attività di prevenzione e contrasto all’abusivismo commerciale e per la verifica del rispetto delle misure di distanziamento sociale e delle ulteriori prescrizioni contenute nei protocolli e nelle linee guida per prevenire o ridurre il rischio di contagio da Covid-19.
Nell'ambito della riunione convocata in Prefettura, alla presenza delle Forze dell'ordine e del Questore, il nostro progetto ha ottenuto la valutazione favorevole necessaria per l'ammissione a finanziamento.
Ringrazio il Comandante della Polizia Locale, Dott. Simone Testa, per l'impegno profuso nel realizzare, in
meno di una settimana, un progetto completo ed apprezzabile, che ha ottenuto l'unanimità dei consensi da parte degli esaminatori e che porterà sicuramente innumerevoli benefici per la sicurezza dei cittadini e degli utenti delle nostre spiagge".