Comuni-chiamo: la nuova piattaforma on line per inviare le segnalazioni al Comune di Pisticci

E’ attiva da oggi, 14 luglio, la prima fase di sperimentazione pubblica della piattaforma per le segnalazioni “Comuni-Chiamo”.
Dopo una fase di sperimentazione che ha coinvolto gli uffici comunali – spiega l’assessore all’innovazione tecnologica e Smart City Filippo Ambrosini -  daremo seguito al progetto effettuando un test, della durata di 10 giorni, che consentirà ai cittadini di segnalare tutte le buche stradali presenti nei centri abitati del nostro territorio.
Tutte le segnalazioni verranno trasferite alla ditta incaricata per dar seguito al successivo ripristino.
Accedere al servizio è semplice e gratuito. Basterà registrarsi ed accedere direttamente al sito (https://comuni-chiamo.com/@pisticci) da pc o smartphone, grazie alla app disponibile per iOS e

per Android.
La segnalazione viene automaticamente geolocalizzata sfruttando la posizione rilevata del segnalatore. Oltre alla posizione ed all’indirizzo civico di riferimento è possibile allegare fino a 3 foto e aggiungere una piccola descrizione. Le segnalazioni vengono successivamente inserite in base a categorie predefinite, che ne determinano l’assegnazione automatica agli uffici comunali ed alle ditte di competenza.
I cittadini potranno controllare direttamente lo stato di avanzamento delle proprie pratiche e ricevere aggiornamenti direttamente al proprio indirizzo mail o tramite app direttamente sullo spamrtphone.

comments