09Agosto2020

 

Sei qui: Home Politica Viabilità: procedono i lavori sulla SS 407 Basentana, stanziate risorse per la Pisticci-Craco
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Viabilità: procedono i lavori sulla SS 407 Basentana, stanziate risorse per la Pisticci-Craco

Si è tenuto in questi giorni un incontro convocato dal Prefetto di Potenza con i sindaci dei paesi del materano che sono attraversati dalla SS 407 Basentana.
All’incontro, svoltosi alla presenza del Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture Sen. Margiotta, dei vertici di ANAS e degli assessori regionali Merra e Cupparo, ho posto l’accento, insieme agli altri sindaci, su alcuni temi di rilevante importanza per il territorio.
Relativamente alla SS 407 Basentana, abbiamo appreso con soddisfazione che i lavori di installazione dello spartitraffico, avviati qualche mese fa, procedono rapidamente e che entro settembre è prevista la consegna dei lavori del lotto F, dell’importo di circa 7 milioni di euro, che ricade anche nel territorio di Pisticci.
La realizzazione dello spartitraffico, è un’opera essenziale per consentire di transitare con maggiore sicurezza su un’arteria fondamentale del territorio regionale dove, specie a seguito dei numerosi incidenti degli ultimi anni, continua è stata la pressione degli amministratori locali affinché iniziassero i lavori da parte di ANAS. Naturalmente terremo alta la guardia affinché i lavori vengano eseguiti rapidamente.

Altra questione di grande rilievo riguarda la SP Pisticci-Craco, dove la riprogrammazione delle economie FSC da parte di Provincia e Regione, ha permesso di stanziare risorse pari ad un milione di euro per la messa in sicurezza dei due ponti pericolanti. Unitamente al Sindaco di Craco ho sollecitato gli Enti presenti al tavolo affinché si velocizzi l’iter autorizzatorio di questi interventi, fondamentali per restituire ai nostri territori e alle loro strutture agricole e ricettive, la dignità e centralità che meritano.
Abbiamo infine appreso da ANAS che a settembre verranno finalmente ultimati i lavori del ponte realizzato sul fosso Chiobbica, in sostituzione di quello crollato nel 2013, in un drammatico evento che è costato la vita di una nostra concittadina.
Ci auguriamo che gli impegni assunti nel tavolo odierno vengano onorati dagli Enti preposti, nei confronti dei quali continueremo ad esercitare una costante attività di confronto e stimolo.

 

La Sindaca Viviana Verri</p>"