26Maggio2017

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Il Ct Pisticci centra l'obiettivo salvezza

Soddisfatti, ma con riserva. Potrebbe essere questo lo stato d’animo in seno al Circolo Tennis Pisticci presieduto da Pompea Lopatriello, dopo la conclusione del campionato maschile di serie C.
Capitan Piero Lo Senno e compagni, infatti, hanno sì centrato la salvezza, che era l’obiettivo stagionale, ma sanno che avrebbero potuto fare di più: solo due le affermazioni ottenute nel corso del torneo, infatti, la prima contro il Melfi, la seconda contro una delle potentine. Per il resto, solo sconfitte.
Il Ct Pisticci si è arreso per 4-2 in casa con il Tc Potenza 2 anche nell’ultima di campionato: i due punti sono arrivati grazie a Lo Senno, che ha battuto in uno dei singolari Francesco Valente per 6-2, 6-4, e al doppio Lo Senno-Michele Panetta che ha sconfitto per 6-4, 7-6 la coppia potentina Valente-Luca Croglia.
“Siamo soddisfatti della stagione – ha commentato Lo Senno – anche se si poteva e doveva fare di più. Certo, abbiamo mantenuto la categoria e questo era il nostro unico obiettivo, ma in alcuni incontri forse ci si aspettava di più”.
Le attenuanti, però, non mancano. “L’assenza di Gabriele Selvaggio, che ha giocato solo due incontri, ovviamente non ci ha aiutato, ma non dobbiamo accampare scuse ed essere sereni e realisti. L’analisi la stiamo facendo e sono sicuro che, come sempre, ci porterà ad elaborare il tutto per poi evitare di ripetere gli errori commessi quest’anno. In ogni caso il bilancio non può che essere positivo, anche perché abbiamo nuovamente visto all’opera Michele Panetta, che sta tornando quello di una volta e sono certo che nella prossima stagione darà un apporto di ben altra consistenza”.
Adesso, però, è tempo di continuare nell’attività formativa, sempre intensa e di qualità, oltre che nell’organizzazione di tornei nazionali in merito ai quali, evidentemente, qualcosa bolle in pentola: ne sapremo di più molto presto.

Piero Miolla

   

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.