20Novembre2017

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Pol. C.S. Pisticci: positivo il bilancio di mister Lacarpia al termine dell'ottavo campionato consecutivo

Un meritato sesto posto al termine dell’ottavo campionato consecutivo di serie C regionale. Per la squadra femminile di calcio a 5 della Polisportiva Pisticci è appena andata in archivio un’altra stagione “portata avanti in maniera brillante”, ha commentato coach Antonio Lacarpia.
“Ormai – ha proseguito Lacarpia - la squadra è collaudata, sempre in crescita, brillante e dinamica nel gioco e nel modo di approcciare alle partite”. Le “ragazze terribili” di Lacarpia anche quest’anno hanno entusiasmato i sostenitori, ricevendo “complimenti da tutti, anche in gare dove non si è riusciti a portare a casa i punti in palio”.
Il campionato del quintetto del presidente Donato Panetta era partito “con la tegola dell’indisponibilità del portiere Cettina Storino, che dopo 2 gare ha abbandonato per la felice notizia della sua gravidanza: anche sua sorella Francesca ha dovuto dare forfait per aver messo al mondo una splendida creatura. Mi sono inventato l’ex giocatrice di rugby, Siria Farì, sostituto di Cettina. Grazie all’impegno di ognuna, è stato sempre un crescendo con un sesto posto finale e 46 punti conquistati”.
Fiore all’occhiello Carolina Grancia che, da centrale difensivo, con le sue 45 reti è giunta terza nella classifica cannonieri. Il Pisticci he segnato in tutto il campionato: 130 le reti, realizzate da tutte le componenti della rosa.
“E’ stato un anno bellissimo - è sempre Lacarpia a parlare -: con l’arrivo di Carolina Grancia e Margherita Tursone il livello di gioco è salito. La squadra ha continuato a macinare gioco in tutti i campi. Un plauso va a tutte, comprese Adele Forte, Maria Caterina Nicodemo, Daria Farì, Giulia Morelli, Laura Faillace, Alice Ferrara e Mariagrazia Santandrea”. Infine, il ringraziamento “all’infaticabile segretario Antonio Massimo Lopergolo, a tutti coloro che hanno creduto in noi e alle ragazze, che hanno creduto in me”.

Piero Miolla

   

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.