20Novembre2017

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Brindisi - Corfù: ai nastri di partenza anche Stropolo di Basilicata Vela

Al via oggi la trentaduesima edizione della regata Brtindisi-Corfù. Allo start anche “Stropolo”, l’imbarcazione di Basilicata Vela. Lo ha confermato il presidente del circolo velico di Pisticci, Filippo Vena, il quale ha anche ufficializzato l’equipaggio che gareggerà nella storica regata velica, fondata nel 1986 e che, nel tempo, ha acquisito sempre maggiore prestigio allargando il suo coinvolgimento geografico, estendendolo a tutta la Puglia ed alle principali coste della Grecia.
Si tratta di Tommaso Muliero, Danilo Ruffino, Enzo Ricciuti, Nino Muliero, tutti di Pisticci e di Basilicata vela, ai quali si aggiungono altre tre persone “frutto della nostra collaborazione con la Marina Militare, che completano l’equipaggio: si tratta di Antonello Basile, Giuseppe Ciraci e Alessandro Fuina, tutti in servizio a Taranto”.
E’ dunque tutto pronto per l’ennesima partecipazione di Basilicata Vela alla Brindisi-Corfù. Quella di quest’anno, infatti, non sarà la prima volta per il circolo presieduto da Vena, che anche nel 2014 fu ai nastri di partenza con Karma, che alla fine giunse quarta, e nel 2015 e 2016, sempre con Stropolo. All’edizione 2017, ha peraltro ricordato Vena, il circolo partecipa “non solo con Stropolo, ma anche con altre barche, private, ma comunque appartenenti a Basilicata Vela”. Insomma, ancora una volta c’è la conferma di un’attività velistica di altissimo livello per il club di Vena, che, non a caso, ha svolto un ruolo importantissimo anche in quasi tutte le edizioni del campionato invernale del mar Jonio, trofeo “Megale Hellas” e, più in generale, aderisce a Veladay, il progetto nazionale della Fiv che permette ai soci di altre associazioni, come Adam Marconia, Avis ed altre del territorio, di fare un’esperienza di vela.
Vena infine, ha confermato la “sorpresa per l’estate con un big della vela mondiale”, che, al momento, resta misterioso.

   

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.