22Maggio2018

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Una pista ciclabile che unisca il territorio. E' il sogno dei Marconia Bikers

La passione per la bici coniugata con quella per la scoperta di un territorio incantevole e pregno di bellezze.
E’ nata così, per perseguire questo obiettivi, l’associazione denominata “Marconia Bikers”, che, dalla sua nascita, continua a registrare sempre più adesioni. Numerosi, infatti, sono i ciclisti che si riuniscono per escursioni alla scoperta del comprensorio di Pisticci, molto spesso poco conosciuto e altrettanto poco valorizzato.
Il gruppo, come detto formato da molte decine di ciclisti di varie fasce d’età, è in continua crescita: spesso, si tratta di persone che hanno vissuto fuori per studio o per lavoro, in territori anche lontani, “dove si sente forte l’amore e il rispetto che i cittadini hanno per il loro territorio”, recita una nota dell’associazione.
“Sogniamo – è, in buona sostanza, un vero e proprio appello - una pista ciclabile che unisca il nostro mare a Marconia, Tinchi, fino a raggiungere il centro storico di Pisticci”. Utopia? Chissà, un giorno questo sogno potrebbe diventare realtà. Nel frattempo i bikers jonici vogliono cavalcare anche un’altra esigenza che, in realtà, non conosce colore politico o comparto territoriale.
“Proviamo insieme ad immaginare come potrebbe cambiare la nostra prospettiva se iniziassimo a pedalare per piccoli spostamenti, lasciando l’auto parcheggiata. Potremmo finalmente cominciare a conoscere i nostri meravigliosi calanchi e tutto il verde che ci circonda, ed iniziare ad apprezzarli per quello che meritano”.
Una riflessione che non si può non condividere: la natura, il rispetto per l’ambiente (che è poi rispetto per noi stessi), passano anche da questi piccoli gesti. “La bicicletta – hanno concluso i bikers di Marconia - dà la possibilità di ammirare i paesaggi. Inoltre, è un mezzo accessibile a tutti che ha un enorme impatto sulla salute e sull’economia, se utilizzato nella nostra vita quotidiana”. E allora, cosa si aspetta per incentivare questa passione per le due ruote e l’amore per il proprio territorio?
La proposta lanciata dai “Marconia Bikers”, siamo pronti a scommettere, troverà ben presto altri adepti per lanciare una vera e propria crociata in favore dalla natura e dell’ambiente, unite a quella per la passione per le passeggiate in bicicletta.

Piero Miolla

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.