24Aprile2018

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Spareggio salvezza per il Ct Pisticci

A poco meno di una settimana dalla gara decisiva per la permanenza in serie C, la squadra maschile del Ct Pisticci prosegue la preparazione allo spareggio di Venosa. Nel centro oraziano, però, i pisticcesi dovranno fare ancora una volta a meno di Piero Leone, sempre sofferente per un problema inguinale e difficilmente recuperabile per il 15 aprile, quando, appunto, il Ct del capitano non giocatore Michele Leone sarà di scena nel centro venosino contro i padroni di casa.
Sarà una gara da non sbagliare, perché non ci sarà la possibilità di rimediare: chi uscirà sconfitto dal match di metà mese, infatti, retrocederà direttamente e senza appello in serie D. Pisticci, ovviamente, vorrebbe evitare questa onta, così come tale obiettivo sarà quello principale anche per Venosa. A Pisticci, in ogni caso, nonostante il forfait di Leone c’è fiducia e l’ambiente, nonostante le tre sconfitte in altrettante gare nel girone, è come sempre improntato al positivo. Peraltro, come il capitano non giocatore Leone annunciò già all’indomani della terza sconfitta consecutiva, nello spogliatoio di via Madonna delle Grazie è stato sancito un patto.
“Abbiamo tutti quanti riflettuto sulla necessità di portare a casa una salvezza che riteniamo sia meritata – ha spiegato Leone – anche per quello che abbiamo fatto vedere nelle tre gare che, purtroppo, non siamo riusciti a vincere e neanche a pareggiare. In pratica, i ragazzi hanno fatto questo patto che prevede che a Venosa si debba giocare con la massima determinazione e con un solo risultato: la vittoria. Mi fa piacere notare la convinzione con la quale la squadra ha stretto questo patto d’acciaio, anche se siamo tutti consapevoli che le gare si vincono sul campo. Pertanto, mi va benissimo che ci sia stata questa intesa e che la convinzione di tornare da Venosa con la salvezza alberghi in noi, ma non dobbiamo farci illusioni: dovremo essere praticamente perfetti per centrare l’obiettivo stagionale”.

Piero Miolla

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.