24Maggio2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Pesante sconfitta esterna per un Pisticci troppo rimaneggiato

Dopo la lunga pausa natalizia, in seguito alla partita sospesa per impraticabilità di campo contro la squadra materana degli Amici del Borgo e dopo il rinvio causa neve dello scorso weekend, il Pisticci era atteso da un’insidiosissima trasferta contro i granata del Maschito. Trasferta che si è rivelata ancora più infida per via delle tante defezioni nella squadra di mister Lavecchia; dallo squalificato Francesco Laviola all’infortunato Barbalinardo passando per le defezioni forzate di Pisapia, Lavecchia, Zuccaro, Sergio, ecc, i gialloble si sono presentati in quel di Maschito imbottiti di under di belle speranze, ma pur sempre under.
Il risultato, nettamente in favore dei locali non lascia troppo spazio al commento tecnico di una gara mai in discussione e sempre a favore dei padroni di casa.
Eppure le cose nei primi minuti si erano messe bene per il Pisticci che era riuscito a passare in vantaggio grazie al gol dell’eterno D’Onofrio. I gialloble che subiscono dopo pochissimi minuti il pareggio dei granata, tentano di mettersi in mostra in alcune occasioni, ma senza successo.
Ne approfittano i locali che, dopo il pareggio, rifilano altre tre segnature agli ospiti praticamente spariti dal campo dal 20’ minuto circa, e chiudono la prima frazione sul 4 a 1 in loro favore.
Nella ripresa timida reazione del Pisticci che realizza un gran gol con Mario D’Alessandro, ma è un fuoco di paglia. Il Maschito, approfittando di un campo non in perfette condizioni, irretisce i gialloble più impegnati a tenere l’equilibrio che a giocare e va ripetutamente in rete soprattutto con il mattatore del match Saponara autore di ben 7 delle 11 reti realizzate dal Maschito. Per i locali altre due reti sono state messe a segno da Telesca, mentre Pace e Ricchiuti hanno realizzato una marcatura a testa.
Probabilmente la partita era da sospendere come accaduto due settimane fa, ma per l’arbitro la gara si poteva giocare, si è giocata e il Pisticci l’ha persa nettamente per 11 – 2.
Peccato perché con l’organico al completo e su un campo in migliori condizioni, si sarebbe potuto disputare una diversa partita in quanto se è pur vero che gli under sono il futuro è anche vero che dagli stessi non si può pretendere l’esperienza dei veterani.
Adesso, nel turno infrasettimanale delle ore 20:00 di mercoledì, vedremo cosa accadrà al Pala Olimpia dove è atteso il Castrum Byanelli in una delicata sfida in cui per i gialloble sarà doveroso conquistare tre punti preziosissimi

IL TABELLINO
Maschito - Pol C.S Pisticci 11 - 2

Pol. C.S. Pisticci: Laviola N, Andriulli, De Benedictis, D’Alessandro M, Giorgini, Danelli, Reho, Albano, Benedetto, D’Onofrio, Iannuzziello; All: Antonio Lavecchia
Maschito: Coscia A, Telesca A, Saponara, Ricchiuti, Pace, Cuviello, Mastrodonato, Lorusso; All: Cuviello
Reti: D’Onofrio, D’Alessandro(PI); Saponara (7), Telesca (2), Pace, Ricchiuti
Arbitro: Aurelio Di Lucchio, Roberto Antonio Ferrieri

Risultati e classifica 13° turno serie C1 – Sabato 2 Febbraio 2019
Maschito - Pol C.S Pisticci 11 - 2
Amici del Borgo MT - Senise 4 - 4
Castrum Byanelli calcio - Shaolin Soccer 3 - 1

Futsal Potenza - Futsal Marsico 8 - 3
Real Potenza - Atletico Lavello 4 - 3
San Gerardo PZ – Essedisport 8 - 1

Classifica
San Gerardo PZ 39;
Futsal Potenza 31;
Maschito 30;
Senise 26;
Real Potenza 21;
Amici del Borgo MT 18*;
Castrum Byanelli calcio 16;
Pol C.S Pisticci* 13;
Shaolin Soccer 12;
Futsal Marsico, Essedisport 6;
Atletico Lavello 3
*una partita in meno