24Aprile2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Il Pisticci consacra il suo quinto posto in classifica battendo nell’ultima di campionato il Senise

Nell'ultimo atto del campionato di calcio a 5 il Pisticci era smanioso di vittoria dopo la sonora sconfitta di sabato scorso inflitta dallo Shaolin.
Contro i bianconeri del Senise i ragazzi di mister Lavecchia giocano una partita spettacolare, fatta di un pressing asfissiante, di ottime ripartenze e di giocate di prima, che mettono in seria difficoltà gli avversari chiamati a vincere necessariamente per mantenere viva l'ultima possibilità di disputare i play off.

Alla fine il Pisticci vince per 8 – 2 una gara che lascia poco spazio alle recriminazioni, così come affermato nel post partita dall'allenatore bianconero mister Bloise.
Partenza a razzo quella dei gialloble che al 5' vanno in vantaggio grazie al gol di Iannuzziello particolarmente ispirato. Dopo due minuti è bomber D'Onofrio a raddoppiare per il Pisticci su preciso assist di Benedetto.
Timida la replica del Senise che trova attento un super Pisapia. Al 16' è ancora Iannuzziello ad andare a segno seguito dopo 5 minuti dal gol di capitan Barbalinardo.
Nei minuti finali di frazione ancora protagonista il duo Iannuzziello-Barbalinardo con il primo che impegna severamente l'estremo bianconero e il secondo che coglie la traversa.
Nella ripresa stesso copione: i gialloble dominano in lungo e in largo un Senise che capisce che poco o nulla potrà ottenere dalla trasferta di Pisticci.
Al 2' D'Onofrio sfrutta una fortuita deviazione che non lascia scampo a Formica e fa 5 a 0.
Dopo un minuto il Senise va a segno con Taccogna per una timida rimonta, ma al 5' è il funambolico Benedetto a rimettere le cose in chiaro per il 6 a 1 gialloble.
La gara scivola via vibrante e nonostante il congruo vantaggio i padroni di casa continuano a macinare azioni. Al 10' Albano porta sul 7 a 1 il risultato e poco dopo si esalta in un'azione che meriterebbe il gol, ma Formica questa volta dice no.
Bisogna attendere il 19' circa per vedere Pisapia raccogliere la palla in fondo alla propria rete dopo che lo stesso aveva negato il gol in più di un'occasione ai bianconeri.
Al 25' Giuseppe Lavecchia mette la firma sul taccuino dell'arbitro per l'8 a 2 finale. Per Lavecchia l'ultimo gol gialloble della stagione 2018-2019.
Una vittoria tanto voluta quanto importante per il Pisticci che conquista un meritatissimo quinto posto subito dopo le grandi.
Al di là della ultima prestazione in campionato, stagione del tutto positiva per i colori gialloble. In tutti i settori in cui la polisportiva ha deciso di cimentarsi, i risultati sono stati più che soddisfacenti rispetto alle aspettative.
Grande il lavoro svolto dai vari esponenti del Pisticci: eccellente il supporto di Giovanni D'Onofrio, coadiuvato da Cosmiano Cataldo e dall'infaticabile segretario Antonio Massimo Lopergolo. Un terzetto davvero efficiente, capace di lavorare in modo non evidente agli occhi esterni, ma in maniera preziosa e sempre puntuale.
Ottimo il lavoro svolto da mister Antonio Lavecchia, che dopo una prima parte di campionato in cui la sua squadra ha cincischiato, è riuscito via via a trovare il bandolo della matassa. I ragazzi pian piano hanno iniziato ad assimilare i suoi nuovi schemi, hanno iniziato a divertirsi giuocando un buon calcio e alla fine il Pisticci ha mostrato il suo grandissimo potenziale conscio che ci sono ancora enormi margini di miglioramento.


Questi alcuni numeri della stagione: il Pisticci ha realizzato in campionato ben 103 segnature, subendone 101. Il miglior realizzatore della squadra è stato Cosmiano D'Onofrio con 28 gol, seguito da Francesco Laviola con 18, da Antonio Albano con 17 e da Giuseppe Lavecchia con 14.
Altro dato molto significativo che sottolinea ancora meglio quanto sia stato importante tutto il gruppo è l'aver mandato in gol almeno per una volta ben 13 giocatori.
Numeri di tutto rispetto soprattutto se si evidenzia la partenza stentata in campionato, causata non da prestazioni di basso livello, ma da situazioni sfortunate così come spesso sottolineato dagli stessi avversari.
Come dimenticare "l'impresa impossibile" ottenuta in quel di Potenza contro la capolista San Gerardo che in vantaggio sul 6 a 1 si è vista raggiungere, pareggiando l'unica gara in campionato, da un Pisticci mai rinunciatario voglioso solo di dimostrare tutto il suo valore.
Indicare il best player di stagione è impossibile e non renderebbe giustizia ad un gruppo che nel complesso ha dato il suo supporto alla causa gialloble: dai veterani ai numerosi under schierati nell'arco del campionato dal "guru" Antonio Lavecchia.
Ancora una volta dunque la Polisportiva CS Pisticci ha centrato in pieno i suoi obiettivi nel settore maschile e femminile, il che indica che con l'impegno, la passione e tanta voglia di fare, se ci sono obiettivi da raggiungere niente è impossibile.
La società infine ci tiene a ringraziare tutti coloro i quali hanno creduto e credono in questo progetto di crescita, il sito Pisticci.com per la sua continua presenza, gli Ultras Pistoikos per il suo costante e sempre "rumoroso" supporto, Gaia e il signor di Lena gestori degli impianti di Pisticci e Marconia, nonché tutti i cittadini che hanno seguito assiduamente la squadra.
La polisportiva dà appuntamento a tutti gli appassionati e non alla prossima stagione con la speranza che la crescita vista nella stagione appena conclusasi, continui costantemente sotto il segno dei nostri ragazzi in gialloble!
Per quel che concerne i verdetti di stagione, il San Gerardo vince il campionato, il Futsal Marsico retrocede, mentre il Maschito disputerà i play off contro la seconda della classe del campionato pugliese.

IL TABELLINO
Pol C.S Pisticci - Senise 8 - 2

Pol. C.S. Pisticci: Pastore, Barbalinardo F, Benedetto, Reho, Zuccaro, Marra, Danelli, Iannuzziello, D'Onofrio, Albano, Lavecchia, Pisapia; All: Antonio Lavecchia
Senise: Uccelli, Collarino, Blumetti, Vitale, Mele, Taccogna, Pesce, Palese, Castelluccio, Marino, Iacovino, Formica; All: Bloise
Reti: Iannuzziello (2), D'Onofrio (2), Barbalinardo, Albano, Lavecchia, Benedetto (PI); Iacovino, Taccogna (SE),
Arbitro: Marco Capolupo, Enrico Benedettini

Risultati e classifica 22° turno serie C1 - Sabato 06 Marzo 2019
Pol C.S Pisticci - Senise 8 - 2
Amici del Borgo MT - Shaolin 6 - 7
Castrum Byanelli Calcio - Atletico Lavello 2 - 3
Futsal Potenza - Essedisport 11 - 2
Maschito - Futsal Marsico 9 - 2
Real Potenza - San Gerardo PZ

Classifica
San Gerardo PZ 61;
Maschito 51;
Futsal Potenza 50;
Senise 47;
Pol C.S Pisticci 33;
Real Potenza, Amici del Borgo MT 29;
Shaolin Soccer 26;
Castrum Byanelli calcio 17;
Essedisport 12;
Atletico Lavello 10;
Futsal Marsico 10