24Aprile2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

La favola di Rocco, Vincenzo e Francesco

Qualcuno la chiamerebbe favola ed è proprio così che Rocco Settembre, Vincenzo Roselli e Francesco Vitelli, tre giovani calciatori classe 2003, hanno vissuto l’esperienza di domenica scorsa presso lo stadio Gaetano Michetti di Pisticci.
Tutti tesserati con l’ASD Real Metapontino, sono stati convocati per l’ultimo match valevole per il Campionato di Eccellenza Lucana. Se da un lato c’era il Real, una squadra ormai salva da tempo che solo per poco non disputerà i Play Off e solo per orgoglio societario mirava alla vittoria, dall’altro c’era il Pomarico, disposto a tutto pur di guadagnarsi quei tre punti che sarebbero serviti alla salvezza nella categoria.
Viene facile immaginare che i giocatori in campo di certo non si sono risparmiati e così com’era prevedibile, hanno dato vita ad un incontro maschio dove l’età, l’esperienza e la prestanza fisica hanno giocato un ruolo importante. Ma com’è ormai noto da anni, il Real Metapontino è una società che crede nei giovani ed è con loro che sta gettando le basi per il suo futuro.
Domenica scorsa la favola inizia proprio da lì, mister Fortunato ha ben pensato di convocare i tre Under classe 2003 che hanno accolto la convocazione con grande entusiasmo dichiarandosi sin da subito pronti a dare il loro contributo per proiettare la squadra verso la vittoria. Purtroppo il risultato non è stato quello che i ragazzi avrebbero auspicato per la loro prima esperienza con la squadra maggiore, ma rimane la soddisfazione di aver vissuto un’esperienza unica che rimarrà indelebile nei loro ricordi.
Settembre, entrato circa alla metà del secondo tempo, è stato schierato come esterno basso di destra e Roselli cinque minuti dopo veniva schierato come esterno alto a sinistra. Entrambi hanno ben figurato e la differenza d’età con il resto dei giocatori in campo non si è notata. Vitelli, purtroppo, non ha potuto vivere l’emozione dell’esordio, ma gli rimane la gioia e l’orgoglio di essersi seduto su quella panchina durante una partita della prima squadra.
Per Rocco, Francesco Vincenzo le emozioni non finiscono qui. Saranno infatti protagonisti dell’importantissimo Trofeo Gaetano Scirea, Edizione Straordinaria 2019, che si disputerà dal 27 aprile al 04 Maggio, che vedrà Settembre e Vitelli schierati con la Rappresentativa della Provincia di Matera e Roselli con quella di Basilicata. Bravi ragazzi e bravo Real Metapontino, continuate così, magari le sorprese sono dietro l’angolo.