17Novembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Nella prima gara ufficiale di Coppa Italia prezioso pareggio per il Pisticci di mister Lavecchia

Sabato 12 a Tricarico è andato in scena il primo atto della stagione 2019-2020 del futsal maschile con la sfida di andata di coppa Italia che ha visto affrontarsi i padroni di casa del Sant’Antonio Tricarico e la Pol CS Pisticci.
Inseriti nel girone D i gialloble, dopo la preparazione pre-campionato e molte amichevoli, sono finalmente scesi in campo in una partita “vera” dimostrando di essere già a buon punto, ma ovviamente non ancora al top.
A Tricarico ne è venuta fuori una partita bella, mai noiosa con un 3 a 3 finale che lascia spalancate le porta della semifinale a entrambe le squadre.
Il Pisticci, orfano dei “ cannoni sputafuoco” Antonio Albano e Cosmiano D’Onofrio si affida alle gesta di Laviola e Lavecchia per scardinare la ruvida retroguardia dei padroni di casa.
Partono bene gli uomini di mister Lavecchia, a cui la coppa Italia sta particolarmente a cuore, abili a portarsi in vantaggio con Laviola nei primi minuti.
I padroni di casa non si scompongono e sfruttando una voragine centrale degli ospiti si portano sul pareggio. Il Pisticci macina gioco, ma nonostante tutto non riesce a segnare.
Ne approfitta sul finire di frazione il Tricarico che passa in vantaggio concretizzando al meglio un’azione cominciata da fallo laterale.
Nella ripresa sale in cattedra il portiere del Tricarico Pancrazio Amato, superlativo a salvare il risultato in più di una occasione.
La partita è sempre viva; il Pisticci cerca in tutti i modi la rimonta e il Tricarico dal canto suo tenta di chiudere la gara ben consapevole delle mille vite gialloble..

Il costante pressing del Pisticci però non viene sfruttato al meglio tanto che a 5 minuti dal termine il Tricarico in ripartenza trafigge ancora Pisapia per il momentaneo 3 a 1.
Quando tutto ormai sembra perduto ci pensa il funambolico Laviola a dare speranza ai suoi. L’attaccante pisticcese dopo una pirotecnica azione personale perfora la rete di Lacovara con un preciso sinistro.
Poco dopo a esaltarsi con un pregevole gol è Giuseppe Lavecchia, bravissimo sul finire di gara a realizzare il definitivo 3 a 3.
Non del tutto soddisfatto mister Antonio Lavecchia a fine gara. A suo dire i ragazzi hanno concretizzato poco rispetto alla qualità e quantità di gioco espressa in campo.
Ovviamente il mister è ben consapevole che siamo solo alla prima gara e che il Pisticci deve ancora lavorare tanto.
Il tutto a vantaggio dello spettacolo della sfida di ritorno prevista per sabato prossimo alle ore 15:30 presso il Pala Olimpia di Pisticci.

Se dovessero farcela per i gialloble ci sarebbe da attendere il sorteggio che sancirà la squadra da affrontare nella semifinale.


IL TABELLINO
ASD CSI Sant’Antonio Tricarico - Pol. C.S. Pisticci 3 - 3
Pol. C.S. Pisticci: Pisapia, Barbalinardo, Lavecchia G, Benedetto, Iannuzziello, Laviola, Marra, D’Alessandro, Zuccaro, D’Onofrio, Lapadula; All: Antonio Lavecchia

ASD CSI Sant’Antonio Tricarico: Lacovara, Atlante I, Atlante G, Debraio Antonio, Debraio Andrea, Innella, Defalco, Amato, Centola, Colangelo, De Bonis, Ascenzo; All: Novellino Pancrazio

Reti: Atlante I (2), Innella (TR); Laviola (2), Lavecchia (PI)

Arbitro: Alberto Ragone, Francesco Tedesco