06Dicembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Buona la prima per il Pisticci di mister Lavecchia

Nella prima di campionato il Pisticci era atteso dal Maschito in una trasferta non priva di insidie. Probabilmente la delusione della prematura uscita dalla Coppa Italia ha fatto bene al Pisticci che nel frattempo si è compattato, ha continuato ad allenarsi con assiduità ed è arrivato in quel di Maschito conscio delle proprie forze. Ne è venuta fuori una partita arrembante da parte dei gialloble di mister Lavecchia, che hanno “demolito” i padroni di casa con un perentorio 9-2.
Mattatore del match Francesco Laviola, autore di ben 5 delle 9 reti, ma un plauso va equamente distribuito a tutta la squadra per la brillante prestazione.
Padroni di casa che reggono bene l’urto gialloble solo per un tempo. Infatti la prima frazione si chiude con il Pisticci in vantaggio per 3 a 2. Gli ospiti giocano un gran calcio, costruiscono molto e colpiscono anche diversi pali.
Nella ripresa il parziale di 6 a 0 in favore del Pisticci lascia poco margine alla cronaca.
Da sottolineare la gran giornata di Laviola bravo non solo nella realizzazione, ma soprattutto nel saper sfruttare al meglio gli spazi creati da un ottimo Cosmiano D’Onofrio spesso sfortunato nelle conclusioni, ma autore di un gol.
Nel complesso davvero bene il Pisticci messo in campo da Lavecchia, che con il cambio modulo, dopo la sconfitta di coppa Italia, pare abbia trovato la quadratura del cerchio.
Da sottolineare la buona prestazione di Pisapia tra i pali nonché l’esordio dell’estremo quindicenne Vincenzo Fafoglia. Rispondono presente Donato D’Alessandro, che realizza anche una rete così come Benedetto e capitan Barbalinardo. Bene Lapadula, Vincenzo D’Onofrio e Giorgini che con Marra sono stati autori di una buona prova di carattere. Strepitoso il supporto di un super Albano apparso davvero molto molto ispirato.
Parecchio più sereno a fine gara mister Lavecchia che gioisce per l’eccellente lavoro dei suoi contro un Maschito privo sì di Telesca e Saponara, ma pur sempre temibile.
Anche perché nelle fila pisticcesi mancavano Iannuzziello, Di Trani, Zuccaro e Lavecchia e capitan Barbalinardo era a mezzo servizio causa infortunio.
Ovviamente non bisogna sedersi sugli allori e non bisogna montarsi la testa, questo è il concetto principale nel post gara di mister Lavecchia, conscio delle potenzialità della sua squadra, ma anche dei limiti di un gruppo che se iniziasse a divertirsi giocando come sa fare, lasciando nello spogliatoio inutili nervosismi e concentrandosi solo sul rettangolo di gioco, avrebbe davvero pochi avversari.

Nulla è dimostrato ovviamente dopo una sola gara, ma se questa è la strada giusta se ne vedranno delle belle già sabato prossimo quando al Pala Olimpia arriveranno i bianconeri del temibile Senise.
Nota a margine, ma non meno importante, l’accoglienza fatta al Pisticci dal pubblico locale, ma soprattutto il supporto instancabile e “rumoroso” degli Ultras Pistoikos valore aggiunto in favore dei gialloble per tutta la gara.

IL TABELLINO
Maschito - Pol. C.S. Pisticci 2 - 9
Pol. C.S. Pisticci: Pisapia, Barbalinardo, Benedetto, Laviola, D’Alessandro, D’Onofrio C, D’Onofrio V, Giorgini, Marra, Fafoglia, Albano, Lapadula; All: Antonio Lavecchia

Maschito: Scilimato, Telesca, Coscia, Cuviello, Martino P, Mastrodonato, Lorusso, Ricchiuti, Mecca, Griesi, Martino A; All: Cuviello

Reti: Laviola (5), D’Onofrio C, Benedetto, D’Onofrio C, D’Alessandro, Barbalinardo(PI); Martino P, Ricchiuti (MA)

Arbitro: Alessandro Carella, Aurelio di Lucchio

Risultati e classifica 1° turno serie C1 - Sabato 09 Novembre 2019
Castrum Byanelli Calcio - Csi S. Antonio    4 - 4
Futsal Potenza - EssediSport            9 - 1
Maschito - Pol CS Pisticci            2 - 9
Potenzia Calcio a 5 - Revelia Sport        3 - 3
Senise - Futsal Marsico                6 - 2

Classifica
Pol CS Pisticci, Futsal Potenza, Senise 3; Castrum Byanelli Calcio, Csi S. Antonio, Potenzia, Revelia 1; EssediSport, Maschito, Futsal Marsico 0