01Giugno2020

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Il Pisticci perde in casa una partita ben avviata e sciupa l’opportunità di agguantare la vetta della classifica

Dopo la cocente sconfitta di sabato scorso contro il Senise, il Pisticci era chiamato ad una pronta reazione. Reazione attuata nella prima frazione, ma deturpata da una performance sotto tono nella ripresa.
Senza alcune pedine fondamentali tra infortuni e squalifiche, i padroni di casa partono forte e già dopo 3 minuti, con Laviola in ripartenza, realizzano il gol del vantaggio. La reazione del Potentia si concretizza al 7’ con De Mitri, Pisapia si oppone.
Il Pisticci, con Albano su punizione, si rende pericoloso al 9’, ma l’estremo rossoblu risponde presente. Il Portiere ospite nulla può al 10’ quando Albano sigla il raddoppio per i suoi.
Nei successivi 4 minuti i gialloble mettono seriamente in apprensione gli ospiti grazie ai tiri di Laviola e D’Onofrio che sfiorano il gol. Rispondono i rossoblu, ma sulla loro strada trovano un attento Pisapia.
Al 19’ e al 21’ prima D’Onofrio poi capitan Barbalinardo impensieriscono Uva che è ancora miracoloso sul tiro di D’Alessandro al 27’.
Minuti finali tutti di marca potentina che spesso si affacciano dalle parti di un Pisapia in grande spolvero.
Nella ripresa dopo soli 18 secondi il Potentia passa grazie al gol messo a segno da Lorusso. I rossoblu prendono fiducia e lo testimonia il gran tiro di De Mitri che al 2’ si stampa sulla traversa.


La reazione dei gialloble è tutta nelle conclusioni di Benedetto che calcia di forza, ma non di precisione. Laviola al 6’ continua il suo duello personale con Uva con quest’ultimo che ha la meglio neutralizzando la conclusione del pivot pisticcese.
I padroni di casa cercano di gestire la gara e, forse peccando di individualismo, cercano più la gloria personale che il gioco di squadra tanto amato da mister Lavecchia. Ne consegue che il Pisticci vada spesso alla conclusione con Giorgini e con uno spiritato Laviola, ma perde quella copertura necessaria in difesa.
Ad approfittarne è il Potentia, squadra giovane, ma ben attrezzata e ottimamente guidata da mister Benevento, che mette seriamente in difficoltà Pisapia e compagni.
Al 14’ pareggio meritato del Potentia che va in gol con Satriano, bravo ad approfittare di una incertezza della retroguardia avversaria.
Dopo il 2 a 2 da registrare il tiro ancora di Laviola e l’espulsione di D’Alessandro: il numero 4 gialloble battibecca con arbitro che lo manda anzitempo negli spogliatoi.
Il forcing degli ospiti è sempre più asfissiante e costringe i gialloble ad una manovra non fluida come al solito.
Si arriva al 24’ quando Pisapia si esalta su Salvia e respinge d’istinto una insidiosa conclusione. Risponde al 28’ Barbalinardo, il suo tiro si spegne di poco sul fondo. Poco dopo rossoblu in vantaggio con Satriano che con un tocco leggero sorprende Pisapia in uscita.
Il Pisticci si riversa in avanti freneticamente nella speranza di rimontare la partita, ma viene beffato nei minuti di recupero dal rocambolesco gol di De Mitri che nello spazzare il pallone segna dalla distanza a porta vuota.
Punizione forse troppo ingenerosa per il Pisticci che però dal canto suo deve rammaricarsi per un secondo tempo lasciato agli avversari bravi a gestire le fasi clou del match e ad infliggere la prima sconfitta casalinga stagionale.
Peccato per il passo falso anche in virtù della sconfitta della capolista Futsal Potenza che resta a due sole lunghezze dai gialloble che nel contempo vedono raggiungersi al secondo posto dal Senise che impatta sul difficile campo del Maschito.
Un campionato quanto mai incerto che nonostante la sconfitta resta apertissimo e che lascia invariate le chances di vittoria per il Pisticci.


IL TABELLINO
Pol. C.S. Pisticci - Potentia  2 - 4
Pol. C.S. Pisticci: Pisapia, Barbalinardo, Benedetto, Iannuzziello, Laviola, Marra, D’Alessandro, Giorgini, Mastrogiulio, Albano, D’Onofrio, Fuina; All: Antonio Lavecchia

Potentia Calcio a 5: Uva, De Mistri, Spera, Sabia, Scioscia, Volini, Faraone, Satriano, Laurino, Lorusso, Salvia, Sileo; All: Giuseppe Benevento

Reti: Laviola, Albano(PI); Lorusso, Satriano (2), De Mitri (PZ)

Arbitro: Antonio Anio Negro; Franco Ferra

Risultati e classifica 12° turno serie C1 - Sabato 08 Febbraio 2020
Pol CS Pisticci - Potentia Calcio a 5        2 - 4
Csi S. Antonio - EssediSport            1 - 0
Futsal Marsico - Castrum Byanelli Calcio    5 - 4
Maschito - Senise                    1 - 1
Revelia Sport - Futsal Potenza            5 - 1

Classifica
Futsal Potenza 26; Pol CS Pisticci, Senise 24; Revelia  23; Potentia 21; Maschito 17; Csi S. Antonio 11; EssediSport, Futsal Marsico 9; Castrum Byanelli Calcio 8