12Agosto2020

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Stagione positiva per la Scuola Volley

Nonostante un lieve calo degli iscritti, il 2014 della Scuola Volley PisticciMarconia è andato in  archivio con un bilancio positivo. Sul campo, infatti, il sodalizio presieduto da Antonio Sisto ha conseguito la promozione in serie D della rappresentativa femminile, che si è aggiudicata il girone di Prima Divisione: peccato, però, che la crisi economica abbia spinto numerose squadre a non iscriversi alla neonata serie D facendo così naufragare i sogni di gloria anche delle pisticcesi. Per la cronaca, la compagine allenata da Pierpaolo De Pace ci sta riprovando: è prima, infatti, anche quest’anno nel campionato di Prima Divisione, stessa posizione occupata anche dalla rappresentativa maschile che furoreggia nello stesso campionato.
Per Sisto, però, i motivi di soddisfazione arrivano anche dal settore giovanile: la Scuola Volley, infatti, è presente in modo massiccio con le rappresentative under 14 e 16 femminile, under 15 e 17 maschile. “In merito al settore giovanile – ha rimarcato Sisto – mi piace sottolineare lo sforzo comprensoriale con la Pi. Elle Policoro: abbiamo infatti deciso che il moto l’unione fa la forza sarebbe stato il nostro credo e l’abbiamo messo in pratica. I ragazzi delle due società si stanno allenando facendo la spola tra Policoro e Marconia con ottimi risultati: la rappresentativa under 19 maschile ci sembra già piuttosto matura per traguardi superiori e anche le altre procedono benone”.
Circa una novantina gli iscritti al sodalizio presieduto da Sisto, che si avvale oltre che della perizia tecnica di De Pace, coordinatore di tutte le formazioni, comprese quelle giovanili, anche dell’aiuto “di Antonio D’Addurno, che sottraendo tempo prezioso alla sua famiglia ha dato un contributo fondamentale per l’ottima riuscita della tappa pisticcese del Minivolley, e Raffaella Donato, nuovo dirigente che si è fatto carico di tutta la parte amministrativa: a loro – ha concluso Sisto – va il mio personale ringraziamento”.

Piero Miolla
pubblicato su La Gazzetta del Mezzogiorno