07Dicembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Simone Zaza, primo gol lucano in Champions League

Simone Zaza torna a far parlare di sé. Lo fa a suon di gol e sono di quelli pesanti. E’ sua, infatti, la prima rete lucana in Champions League, la seconda marcatura che ha permesso alla Juventus di regolare il Siviglia e vincere con merito la sfida della fase a gironi della massima competizione europea.
Il bomber di Metaponto, dunque, incide il suo nome nella storia del calcio lucano come primo marcatore in Champions League, mentre il primo atleta ad avervi partecipato fu Francesco Colonnese con la casacca nerazzurra dell'Inter. Una soddisfazione non di poco conto per Zaza che, dopo un avvio difficile con la maglia della Juventus, si sta progressivamente ritagliando uno spazio nell'undici bianconero: dopo il primo gol in questa esperienza juventina contro il Frosinone, l'attaccante jonico ha riscattato con i suoi compagni la scialba prestazione di Napoli sconfiggendo il Siviglia dell'ex Llorente. Entrato al posto di Morata, Simone Zaza è andato a segno subito con una cavalcata di cinquanta metri e un gol in diagonale che non ha lasciato scampo al portiere spagnolo.
"Il merito è dei miei compagni che hanno corso tanto e i difensori del Siviglia erano molto stanchi al mio ingresso in campo" afferma un divertito Zaza che, dopo il gol, si è lasciato andare ad un urlo liberatorio di chi ha una voglia matta di scrivere pagine importanti nella storia del club torinese. Simone Zaza è l'ultimo arrivato in un reparto avanzato di grande spessore e, allo stesso tempo, composto da molti giovani calciatori. Il tempo darà ragione agli sforzi della punta lucana che fa della pazienza l'elemento principale di questa sua esperienza. Pazienza e determinazione, le solite due virtù che in Zaza non mancheranno in questo delicato, ma importantissimo momento professionale.