07Dicembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Simone Zaza è campione d'Italia con la Juve. Suo il gol del sorpasso al Napoli

C'è anche un pezzo di Basilicata nel quinto scudetto consecutivo conquistato dalla Juventus, laureatasi ieri Campione D'Italia: indimenticabile il gol di Simone Zaza dello scorso 13 febbraio, quando la punta di Metaponto sorprese Reina con un tiro dal limite dell'area decidendo il big match contro il Napoli.
Quella rete fece impazzire lo Stadium e i milioni di tifosi bianconeri sparsi nel mondo, permettendo di fatto alla Juventus di scavalcare proprio i partenopei, prendendosi definitivamente la vetta della classifica e portando a compimento una lunga rincorsa dopo un avvio di stagione a dir poco complicato.
In questa prima annata in bianconero, Zaza ha stretto un legame importante con la tifoseria juventina che ha apprezzato la grande determinazione, la grinta e la semplicità dell'attaccante ex Sassuolo, giunto a Torino in punta di piedi e capace di infiammare lo Stadium ogni volta che è stato chiamato in causa. Tanti gli attestati di stima da parte degli addetti ai lavori e del mondo Juve che riconosce in Zaza quelle che sono le caratteristiche della squadra: fame, intensità, grinta e voglia di lottare in ogni occasione per conquistare i tre punti.
Simone Zaza festeggia il suo primo titolo in carriera: il neo campione d'Italia, infatti, mette in bacheca il suo primo scudetto e pone nel mirino anche la Coppa Italia, competizione in cui la Juventus è giunta in finale grazie alle prodezze del bomber lucano. Seppur non avendo accumulato un minutaggio pari a quello delle stagioni precedenti, il calciatore metapontino ha risposto presente ogni volta che il tecnico livornese Massimiliano Allegri lo ha messo in campo: il primo gol con la maglia bianconera è stato siglato contro il Frosinone, mentre in Champions è arrivata la prima marcatura nel match interno contro il Siviglia.
In campionato Zaza ha messo a segno quattro reti, a cui aggiungere il sigillo in Champions e i due gol in Coppa Italia: un bottino importante che il classe 91' vorrà certamente impinguire in questo finale di stagione così da convincere ulteriormente il ct Antonio Conte a convocarlo per Euro 2016 in Francia. Anche lì, infatti, la Basilicata potrebbe trovare un valido rappresentante che cercherà di far gioire milioni di tifosi e di portare la Nazionale italiana sul tetto del calcio europeo.
Insomma, i festeggiamenti sono appena iniziati, ma per Simone Zaza la stagione è ancora lunga e può regalare tante altre soddisfazioni per una carriera, quella del giovane atleta lucano, che sta fiorendo sotto i migliori auspici.

Andrea Cignarale