19Novembre2017

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Maltempo: confermata allerta arancione anche per domani (25 gennaio)

Il Dipartimento regionale di Protezione Civile ha emesso un bollettino di criticità idrogeologica.

AGGIORNAMENTO 24 GENNAIO - Dal pomeriggio di oggi, martedi 24 gennaio 2017, e per le successive 18-24 ore, si prevedono precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia e il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria, Basilicata e Puglia, in particolare sulle aree ioniche.
I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità e si prevede frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.
La situazione meteorologica è consultabile nei quotidiani bollettini di vigilanza pubblicati sul sito internet htto://www.protezionecivile.gov.it. 
Per quanto riguarda la viabilità, resta confermata la chiusura delle strade già disposta nella giornata di ieri con particolare riferimento alla Tinchi - Bernalda ed alla Marconia - Basentana per le criticità in zona terreni Agrario.

Per oggi 23 gennaio si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutta la regione, con quantitativi cumulati generalmente moderati.

Per domani 24 gennaio si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori ionici della regione, con quantitativi cumulati moderati; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle restanti zone, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati.
Neve al di sopra degli 800-1000 metri sull’Appennino, con apporti al suolo generalmente deboli.
Sulla base delle valutazioni meteo effettuate e tenuto conto delle precipitazioni relative alle ultime 24 ore, il Dipartimento ha assegnato criticità moderata arancione per oggi e domani ai settori jonici della Basilicata.
Sotto osservazione tutti i bacini fluviali lucani.

   

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.