23Luglio2018

 

  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Contaminazione chimica Itrec: 'Bonifica e non propaganda istituzionale'

L’ufficio comunicazione della Sogin ci comunica di un imminente tavolo della trasparenza regionale sul nucleare per venerdi prossimo, due giorni prima del consiglio comunale aperto a Policoro sullo stesso tema.
Sull’emergenza contaminazione chimica sono circa due anni e mezzo che la regione conosce la questione, mentre nella conferenza di servizio del 3 ottobre convocata dal comune Rotondella e non dalla regione si parla ancora di caratterizzazione del sito. Dopo due anni e mezzo parliamo ancora di caratterizzazione? Con queste prerogative il tavolo regionale della trasparenza resta pura propaganda politica per rassicurare l’opinione pubblica, convocato con cadenze annuali o biennali e in molti casi nelle emergenze che abbiamo evidenziato come movimento insieme anche agli organi di stampa.
E’ palese che i problemi ambientali del nucleare, e purtroppo non solo quelli, dobbiamo risolverci in casa. Gli enti locali, in questo caso i comuni, devono assumersi le proprie responsabilità senza fare a scarica barile con la regione e viceversa con il rischio di non risolvere il problema.
Sulla contaminazione chimica vogliamo che parta subito il piano di bonifica e di messa in sicurezza, partendo dalla sorgente contaminante nell’impainto itrec, per bonificare falde e terreno per tutelare i lavoratori, l'ambiente e le popolazioni locali, senza aspettare che quest’area diventi come le tante aree lucane dimenticate e da bonificare.
Il sindaco di Rotondella convochi con cadenze prefissate mensili il tavolo intercomunale sul nucleare come promesso e divulgato alla stampa dove la Sogin si rapporti al territorio e tutti gli altri enti. Tavolo dove seguire passo-passo la questione contaminazione chimica e lo stesso decommissioning.

No Scorie Trisaia