19Giugno2018

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Nuovo rischio neve: scuole chiuse anche domani, poi le condizioni meteo miglioreranno

In seguito all'avviso di condizioni meteorologiche avverse emanato dal Dipartimento Protezione Civile Regione Basilicata e considerato che le avversità atmosferiche, in questi giorni già causa di notevoli difficoltà alla circolazione stradale per la formazione di ghiaccio dovuta alle rigide temperature, sono destinate a perdurare, il sindaco di Pisticci, Viviana Verri, ha ordinato "la chiusura totale e, quindi, la sospensione delle attività didattiche e non didattiche, per il giorno 1 marzo 2018, in tutte le scuole, pubbliche e private, di ogni ordine e grado sull'intero territorio comunale".
L’avviso di condizioni meteo avverse della Protezione Civile prevede dalla serata di oggi, mercoledì 28 febbraio, deboli precipitazioni, nevose fino a quote di pianura e con possibile formazione di ghiaccio al suolo, su Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Basilicata, Puglia e Calabria settentrionale.
L’aria fredda di origine artica presente sull’Italia lascerà il posto a correnti occidentali più miti e umide nella giornata di domani. Il cambiamento di circolazione sarà repentino al meridione, graduale al centro e decisamente più lento al settentrione, dove un cuscinetto di aria fredda resisterà nei bassi strati. 
Oggi pomeriggi, intanto,in Prefettura, si è riunito il Comitato Operativo per la Viabilità, per individuare le misure necessarie a garantire la sicurezza della circolazione stradale in provincia, in relazione alle avverse condizioni meteo previste a partire dalla serata odierna e per le successive 6-12, con deboli precipitazioni nevose, fino a quote di pianura, con possibile formazione di ghiaccio al suolo. 
"Tenuto conto del persistere delle avverse condizioni meteo - avvisano dalla Prefettura -, si raccomanda agli automobilisti che intendono mettersi in viaggio di adottare la massima prudenza alla guida, soprattutto durante le ore notturne, valutando la possibilità di intraprendere il viaggio solo in caso di necessità".