24Aprile2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Basilicata Wolf to Wolf, un campo per conoscere il lupo

In Basilicata, detta anche Lucania dal termine greco λυκος (lupo), il gruppo ricerca di www.Italianwildwolf.com e l’associazione NaturOffice organizzano un campo di ricerca aperto a tutti gli appassionati. L'obiettivo è quello di cercare sul campo notizie utili e dare corrette informazioni sulla situazione dei lupi nel territorio regionale. Conoscere il lupo e le sue abitudini è indispensabile per affrontare le tematiche della conservazione della specie e degli habitat e delle interazioni con l'uomo e le sue attività. Basilicata Wolf to Wolf è un'esperienza diretta di ricerca, un'occasione imperdibile per approfondire le proprie conoscenze con percorsi che attraversano alcune delle più suggestive aree naturali protette della Regione Basilicata.
Il campo si terrà nella riserva dei Calanchi di Montalbano Jonico e nel Parco della Murgia Materana, nei giorni 25,26 e 27 aprile.
L'evento è organizzato da Fabio Quinto (3343317163), tecnico faunistico esperto nel monitoraggio del lupo. (http://italianwildwolf.com/lucania-wild/fabio-quinto-3/), socio fondatore di NaturOffice, membro di www.italianwildwolf.com e responsabile di ricerca in campo del progetto dell’O.R.H.P.F. della Regione Basilicata di stima e monitoraggio del Canis lupus nel Materano;
Erika Ottone (3898381132) dottoressa veterinario faunista esperta sul riconoscimento delle predazioni da lupo, socia fondatrice di NaturOffice, responsabile perizie medico legali danni da fauna selvatica agli animali domestici nel Parco Nazionale del Pollino;
Antonio Iannibelli (3472211326) fotografo, scrittore di natura e autoctono del Pollino fondatore di italianwildwolf.com (http://www.antonioiannibelli.com/- http://www.italianwildwolf.com/carta-dei-diritti-del-lupo;
Maurizio Rosito (3286223129) guida AIGAE e direttore CEA “I Calanchi” di Montalbano Jonico, socio fondatore di NaturOffice esperto in legislazione faunistica;
Gabriella Rizzardini, laureata in “Ecologia e conservazione della natura” a Parma, dal 2011 si occupa del monitoraggio del lupo per vari progetti: in Toscana nella provincia di Massa-Carrara per la sua tesi di laurea, in Romania nel progetto europeo WOLFLIFE e in fine in Lucania nella provincia di Matera.
Il campo si rivolge ad un numero di iscritti compreso tra 5 e 20.
Info e prenotazioni su www.italianwildwolf.com