22Settembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Bagni pubblici Pisticci, al via progetto di riqualificazione

Hanno preso il via i lavori di ristrutturazione per messa in sicurezza dei bagni pubblici di via Principe di Piemonte a Pisticci centro: l’intervento si è reso necessario per garantire il servizio ai cittadini e ai turisti che, in queste settimane, stanno già affollando le vie del centro storico, soprattutto in vista della stagione estiva e dei tanti eventi in programma.
L’intervento di ripristino è finanziato con il fondo di 100.000 euro concesso dal Governo Conte che, nell’ambito della manovra finanziaria 2019, ha riservato per i Comuni italiani con popolazione fino ai 20000 abitanti una cifra compelssiva di 400 milioni di euro, dando come termine ultimo per la cantierizzazione delle opere il 15 maggio, pena la perdita del contributo.
L’importo complessivo dell’intervento sui bagni pubblici, che verrà realizzato dall'impresa aggiudicataria Pascucci Gaetano, è di 72.098,89 euro ed è prevista la messa in sicurezza della struttura, la demolizione dei tramezzi, l’adeguamento dei locali per l’accesso dei disabili, la sostituzione di sanitari e tubazioni, arredi, porte e infissi, garantendo così ambienti moderni, accoglienti e a norma. Il progetto prevede anche la videosorveglianza degli accessi, al fine di evitare atti vandalici ai quali, purtroppo, stiamo assistendo sempre più spesso.
Tra gli ulteriori lavori finanziati con la somma concessa dal Governo, è previsto inoltre il rifacimento e la ripavimentazione con betonelle dei marciapiedi di Viale Jonio a Tinchi, intervento dell'importo di 18850,20 euro che verrà realizzato dall'impresa aggiudicataria De Marsico Francesco e renderà più agevole e decoroso l'accesso alle attività commerciali e agli uffici esistenti nella frazione.
"Si tratta - commenta il sindaco Viviana Verri - di due interventi importanti ai quali faranno seguito altri investimenti per la manutenzione di strade e patrimonio comunale: dopo i lavori sul manto stradale di via Quattro Caselli a Marconia, infatti, verranno realizzati nelle prossime settimane interventi su via San Donato a Pisticci, oltre a lavori di manutenzione del manto stradale in vari punti dei centri abitati.
Stiamo definendo un intervento strutturale, inoltre, in zona Madonna delle Grazie-Pantano, dove le forti piogge dello scorso autunno hanno determinato il crollo parziale di una strada rurale, rendendo inaccessibili ai mezzi numerose aziende agricole, con conseguenti disagi più volte manifestati dagli agricoltori locali.
Queste due prime opere avviate ci hanno consentito di essere tra i primi Comuni a sperimentare le nuove procedure telematiche di gara previste obbligatoriamente dal Codice degli appalti con la novità introdotta a fine 2018, per garantire una maggiore trasparenza ed affidabilità delle procedure stesse.
Il Comune di Pisticci ha infatti aderito lo scorso febbraio alla Centrale Unica di Committenza dell'Area Programma Basento Bradano Camastra, che si avvale di una moderna e funzionale piattaforma di e-procurement per l'acquisizione di lavori, servizi e forniture e di personale esperto che ha affiancato costantemente i nostri tecnici nelle fasi di gara, svoltesi in tempi rapidi e con efficienza.
Nei prossimi giorni si terrà un incontro pubblico, di cui daremo comunicazione, rivolto alle imprese del territorio, alle quali verranno illustrate le procedure di iscrizione all'elenco telematico aperto degli operatori".