19Settembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

La Rems fa il punto sulle proprie attività

La R.E.M.S. (Residenza per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza) di Tinchi ha organizzato un’importante giornata di report sulle attività svolte nel 2018 presso la struttura sanitaria gestita dall’ASM di Matera sul territorio pisticcese.
Nel corso dell’annualità, gli ospiti della REMS hanno potuto partecipare a diversi progetti esterni che favoriscono il loro progressivo reinserimento sociale e permettono di costruire legami con la comunità ospitante.
Nella mattinata del 28 maggio, presso la struttura, si è tenuto un incontro diretto dal direttore Dott. Domenico Guarino, alla presenza delle cooperative che operano presso la REMS (Progetto Popolare, La Mimosa, CARIS, Vita Alternativa, Dimensione Uomo), degli operatori socio-sanitari, del responsabile amministrativo Dott. Domenico Faliero, dei medici psichiatri, degli psicologi, degli assistenti sociali, delle educatrici, degli infermieri e OSS; nel corso dell’assemblea, i vari intervenuti hanno potuto confrontare le loro esperienze nella REMS, ascoltando anche le positive testimonianze degli ospiti della struttura, capaci di evidenziare il clima positivo creatosi e l’evidente miglioramento del loro processo di risocializzazione, anche grazie alle tante attività svolte all’esterno che permettono alla REMS di Tinchi di cancellare progressivamente il pregiudizio creatosi negli anni da parte della comunità pisticcese.
I laboratori e gli eventi organizzati all’esterno hanno permesso di coinvolgere gli ospiti della REMS che, oltre al contatto umano, hanno potuto vivere in prima persona alcuni dei momenti più importanti della comunità pisticcese.
Nel pomeriggio, invece, si è svolto un momento ludico-ricreativo, con il saluto anche dell’Arcivescovo della Diocesi Matera-Irsina Mons. Don Pino Caiazzo, dell'Amministrazione Comunale, rappresentata dal vice sindaco Maria Grazia Ricchiuti, da Padre Lorenzo, della Parrocchia Madonna del Carmine di Tinchi, mentre le associazioni locali che collaborano con la REMS per la realizzazione dei progetti della struttura hanno potuto ballare e cantare con il gruppo musicale "Officine Popolari Lucane di Pietro Cirillo" che, volontariamente, ha voluto prendere parte alla manifestazione, vista la grande attenzione che la band lucana mostra verso le tematiche sociali della Basilicata.

Andrea Cignarale