21Novembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Rifiuti, Ambrosini durissimo su Teknoservice: 'Sistema inadeguato. Per Pisticci un danno d'immagine'

Dura posizione dell'assessore comunale Filippo Ambrosini in merito alla gestione rifiuti nel territorio di Pisticci da parte della ditta Teknoservice. Il componente dell'esecutivo pentastellato, con deleghe al settore, ha condannato senza mezzi termini l'operato della società titolare del contratto per l'espletamento, tra l'altro, dei servizi di raccolta e smaltimento di r.s.u. All'interno di un modello di raccolta differenziata porta a porta.
“L’attuale sistema di gestione dei rifiuti -esordisce Ambrosini - continua a dimostrarsi completamente inadeguato e insoddisfacente. Nonostante gli innumerevoli incontri tecnici, la ditta Teknoservice S.r.l.  evidenzia importanti lacune in particolar modo nello svolgimento dei servizi accessori previsti da capitolato d’appalto”.
L'assessore entra poi nel merito delle critiche: “Nello specifico -spiega - il sottoscritto ritiene inaccettabile lo stato di pulizia in cui versano i bagni pubblici presenti sul litorale e nei centri urbani come assolutamente inadeguato giudica il livello di pulizia della pavimentazione delle piazze dei centri storici e delle strade cittadine.
Numerosissimi sono i cittadini residenti fuori dal perimetro urbano che segnalano il mancato recupero dei rifiuti presso le loro abitazioni, stesso disservizio sta interessando nelle ultime settimane anche alcuni quartieri urbani ed attività commerciali”.
Ambrosini richiama anche un problema segnalato più volte: “Ritengo molto superficiale l’attenzione prestata durante l’espletamento del servizio da parte di alcuni operatori ecologici che, nonostante i numerosi richiami, continuano a percorrere distrattamente il tragitto a loro assegnato, disseminando sistematicamente rifiuti dai loro mezzi per via della mancanza di apposite coperture, mettendo in serio pericolo l’incolumità dei nostri cittadini. 
I responsabili del servizio Teknoservice,  continuano ad adottare politiche di gestione nettamente differenti da quelle adottate nei Comuni limitrofi di Bernalda e Montalbano arrecando un notevole danno all’immagine sia del Comune di Pisticci che della stessa ditta che rappresentano”.
Per venire fuori da questa situazione e provare a porre rimedio ad uno stato delle cose ritenuto insoddisfacente, Ambrosini chiede maggiore rigore. “A tal proposito – spiega infatti l'assessore -, al fine di migliorare gli standard qualitativi del servizio offerto, tenuto conto della presenza di una figura di supporto esterno quale Direttore Esecutivo del Contratto in oggetto, è richiesta agli organi preposti al controllo un’azione di monitoraggio costante, intransigente e molto più incisiva”.