Mercoledì, 02 Dicembre 2020

Stupro di Marconia: domiciliari per uno degli arrestati, restano in carcere gli altri sette

Giovedì, 19 Novembre 2020

Passa agli arresti domiciliari Michele Falotico, uno degli otto accusati dello stupro di Marconia.

Il giovane pisticcese, finora, era soggetto alla misura della custodia in carcere.
La decisione è stata presa dal Tribunale del Riesame di Potenza su richiesta del legale di Falotico, avvocato Giandomenico Di Pisa, il quale ha espresso soddisfazione per il provvedimento.
Secondo Di Pisa si tratta "del primo passo verso il riconoscimento della insussistenza delle accuse a carico del mio assistito".
Restano in carcere invece gli altri sette indagati della presunta violenza che avrebbe riguardato due minorenni di nazionalità inglese.

Ultimi Tweets

Coronavirus in Basilicata. Confermato il nuovo trend negativo https://t.co/cEjrfy7utD #coronavirus #COVID19
Per esigenze organizzative la sfilata dei Bersaglieri avrà inizio alle ore 16.30 partendo da piazza Giulio Cesare.… https://t.co/sEu8n5U1mZ
Grandinata record, Pisticci chiede lo stato di calamità https://t.co/9KyNoUqNJQ
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

A giugno Matera ospiterà il G20, il summit dei grandi della terra

Coronavirus in Basilicata. Dati simili a quelli di ieri (157 nuovi positivi). Guarite 80 persone

Frana ex mattatoio: dopo due mesi ancora nessun intervento, cittadini preoccupati

Rapporto 'Territori Civili'. Fragilità e Risorse della Basilicata secondo Caritas e Legambiente

Ordinanza su chiusura delle scuole elementari e medie efficace fino al 3 dicembre, si torna fra i banchi venerdì 4

All'ospedale di Matera si inaugura una nuova area Covid

Il Consiglio Comunale di Pisticci chiede all'unanimità di riaprire l'ospedale di Tinchi

We use cookies
Sul nostro sito Web vengono usati solo cookie di terze parti. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.