Martedì, 07 Febbraio 2023

Ungulati causano incidente sulla Basentana

Mercoledì, 19 Ottobre 2022

La strada Statale Basentana al km 91 tra i bivi di Bernalda e Metaponto ieri sera è stata parzialmente limitata al traffico a causa di un incidente stradale causato da un branco di cinghiali apparsi improvvisamente sulla strada.

Una BMW S1, guidata da un uomo di origini pugliesi, si è travata davanti inaspettatamente un branco di 7 cinghiali. L’impatto tra alcuni ungulati del branco e l’auto è stato inevitabile e solo la fortuna ha evitato al conducente del mezzo di riportare ferite. L’uomo infatti è uscito miracolosamente illeso dall’incidente, mentre la sua vettura è stata decisamente danneggiata dall’urto con gli animali.

Un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze molto più gravi. Sul posto sono intervenuti i mezzi dell’Anas, i Carabinieri di Bernalda e altri addetti ai lavori che hanno ripulito il manto stradale dai rottami dell’auto e dalle carcasse dei cinghiali.

Ultima modifica Mercoledì, 19 Ottobre 2022 14:19

Ultimi Tweets

From IFTTT
Al Pala Olimpia in scena la partita “Un Calcio contro il Cancro” https://t.co/PCyWueIlmx https://t.co/J0DxZ633yr
From IFTTT
Domani prima seduta della rappresentativa lucana Under 17/19 https://t.co/AckZt47IPM https://t.co/1DrzhiLYCX
From IFTTT
Proseguono fino ad aprile le audizioni per il "Premio Mia Martini 2023" https://t.co/L6EU3viqHi https://t.co/2L9LmZlSGl
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Domani prima seduta della rappresentativa lucana Under 17/19

Proseguono fino ad aprile le audizioni per il "Premio Mia Martini 2023"

Eccellenza lucana: l’Elettra Marconia impatta con il Ferrandina

Al Teatro Festival Ferrandina Carlo Buccirosso con “L’erba del vicino è sempre più verde!”

Allerta maremoto: la situazione è sotto controllo

Nuova interruzione idrica a Pisticci centro

Durante il festival della canzone a casa Sanremo Arte ospiti artista pisticcese Angela Lapadula e Donata Imperio di Scanzano

Il Pisticci vuole restare in serie B. L’acquisto dello spagnolo Javier Burgos lo conferma

Sconfiggere il bullismo: quando il problema sono i chili di troppo e una fede diversa