Sabato, 10 Dicembre 2022

NAS effettuano controlli su produzione alimenti a rischio contaminazione da listeria

Mercoledì, 02 Novembre 2022

In relazione ai recenti gravi casi di intossicazione alimentare, riportati dagli organi di stampa, e verosimilmente riconducibili a contaminazioni da “Listeria monocytogenes” che hanno interessato prodotti alimentari quali  würstel crudi e tramezzini/sandwich con farcitura non sottoposta a cottura, il Comando Carabinieri per La Tutela della Salute di Roma ha disposto una campagna di controlli mirati su tutto il territorio nazionale, tuttora in corso, finalizzata alla verifica delle principali attività produttive di alimenti maggiormente esposti al rischio di contaminazione dal batterio della Listeria. I controlli stanno interessando tutte le fasi di filiera, dall’approvvigionamento e conservazione delle materie prime, alla trasformazione, al confezionamento, alla distribuzione sino al consumatore finale.

In ossequio a tali disposizioni, il N.A.S. (Nucleo Antisofisticazioni e Sanità) dei Carabinieri di Potenza, competente per tutta la Regione Basilicata, ha avviato solertemente una capillare azione di controlli presso le principali attività produttive della piccola, media e grande distribuzione, con particolare riguardo a quelle che operano del settore dei prodotti a base di carne cruda o a ridotta cottura, quali würstel crudi, insaccati con stagionatura breve (macellerie, salumerie, supermercati, salumifici), formaggi freschi e molli (latterie, caseifici), prodotti della gastronomia (rosticcerie e similari), nonché ai distributori automatici di alimenti. Le ispezioni sono state implementate, laddove ritenuto opportuno, dal prelievo di campioni sulle materie prime e/o sul prodotto finito, successivamente depositati presso il competente Istituto Zooprofilattico Sperimentale per l’esecuzione delle analisi microbiologiche finalizzate alla ricerca del suddetto batterio.

Allo stato le numerose verifiche effettuate hanno dato risultati confortanti sotto l’aspetto microbiologico, dal momento che non sono emerse situazioni di contaminazione degli alimenti da Listeria, mentre le sporadiche non conformità rilevate, ed i conseguenti provvedimenti adottati, hanno riguardato differenti violazioni alle normative igienico-sanitarie di natura amministrativa, non aventi comunque ricaduta immediata e diretta sulla salute pubblica.

Pur in costanza degli incoraggianti risultati emersi, il NAS Carabinieri di Potenza invita i cittadini ad assumere una sempre maggiore sensibilità sulle questioni che riguardano la salubrità degli alimenti. In primo luogo porgendo la massima attenzione alla lettura delle etichette dei prodotti maggiormente a rischio (nel caso dei wurstel, ad esempio, è obbligatoria l’indicazione che gli stessi devono essere consumati previa cottura), ed in secondo luogo contattando i propri Uffici per casi sospetti o dubbi o, comunque, per chiedere informazioni o lumi.       

Ultima modifica Mercoledì, 02 Novembre 2022 12:23

Ultimi Tweets

From IFTTT
Domenica al “Michetti” big match tra Elettra Marconia e Matera Città dei Sassi https://t.co/mkdLr6wTA9 https://t.co/2nvensWlqH
From IFTTT
In Basilicata aumentano i rifiuti nucleari https://t.co/HMnVDQEkU4 https://t.co/ztMHWiJd6Z
From IFTTT
Scarcerato il figlio del boss Schettino https://t.co/a6HlnQgVEq https://t.co/utE2rij3Ka
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Domenica al “Michetti” big match tra Elettra Marconia e Matera Città dei Sassi

In Basilicata aumentano i rifiuti nucleari

Scarcerato il figlio del boss Schettino

L’analisi di mister Masiello prima della gara contro la Diaz

Miolla, Di Trani, Calandriello e Grieco: “La Giunta Albano calpesta il diritto alla partecipazione”

Il “talentino” Paolo D’Onofrio “Disposti a tutto pur di cambiar andamento”

Inaugurazione Largo Notte Santa Apollonia: il commento della consigliera provinciale Viviana Verri

Gli Stati Generali di Internet ed i Diritti nel Metaverso. Evento con il prof. Cassano nella Luiss di Roma

A Marconia grandissima partecipazione alla “Marcia per la Pace”