Mercoledì, 24 Luglio 2024

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Potenza, dopo aver coordinato e diretto le investigazioni condotte dall’Aliquota Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria, nella mattinata odierna ha mandato in esecuzione un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dal GIP di Potenza, nei confronti di un ex professore, classe 1971 residente in provincia di Bari, gravemente indiziato dei delitti di violenza sessuale aggravata ed estorsione aggravata nei confronti di un minorenne della provincia di Potenza.

Nella notte del 5 febbraio scorso, i carabinieri della Stazione di Montescaglioso, nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione e al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato un uomo e una donna, rispettivamente di 48 e 35 anni, entrambi materani, nei cui confronti veniva ipotizzato il tentativo di furto in danno di un negozio automatico per la vendita di alimenti e bevande, presso il quale, peraltro, già all’inizio dello scorso mese di gennaio era stato perpetrato un analogo furto.

Nella tarda mattinata di domenica scorsa, a Matera, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del locale Comando Provinciale hanno tratto in arresto un 50enne del posto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, fermato a bordo della sua auto subito dopo essere uscito da un noto bar della città, si è mostrato subito alquanto preoccupato per il controllo effettuato nei suoi confronti. La perquisizione del veicolo da parte dei militari dell’Arma ha permesso di scoprire, abilmente nascosto sotto il sedile posteriore, un involucro contenente 76 grammi di cocaina, sottoposta a sequestro unitamente ai 110 grammi di sostanza da taglio successivamente rinvenuti presso la sua abitazione.

Al termine delle formalità di rito, il 50enne, come disposto dall’Autorità Giudiziaria materana, è stato accompagnato al suo domicilio in stato di arresto.

La Polizia di Stato di Matera ha arrestato in flagranza di reato un 47enne materano resosi responsabile della cessione di cocaina e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sequestrato 42,5 gr di cocaina e 3,7 gr di hashish.

Il gip di Potenza ha disposto l'arresto in carcere per il militare. Le indagini della Procura sono state condotte dalle Squadre Mobili dei due capoluoghi lucani

Post Gallery

Pisticci centro e la frazione Marconia: due realtà che si integrano e si completano reciprocamente

Approda la Nave dei Folli, la residenza artistica di Teatro dei Calanchi

Incontro in Regione su crisi idrica: la nota del sindaco di Pisticci

Pisticci festeggia la Bandiera Blu con Beat '90 Live Show

Torna ICPPISTICCI2325 e lo fa con due appuntamenti top

La Lucana Film Commission al Marateale con le Film Commission del Sud Italia

Da oltre due anni l’IRCCS CROB di Rionero in Vulture è privo di un direttore scientifico

Trasporto pubblico locale: nuove corse serali e notturne. Ass. Troiano: “Servizio di qualità”

Continuano le iniziative per il 250° anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza