Martedì, 17 Maggio 2022

La decisione dell'ultim'ora è arrivata. Le scuole elementari e medie della Basilicata resteranno chiuse per un altro giorno. Si continuerà con la didattica a distanza, così come si è fatto dal 17 novembre ad oggi, da quando, cioè, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha emanato l'ordinanza numero 44 con la quale disponeva l'obbligo della DAD per tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado fino ad oggi 3 dicembre 2020.

Sono stati 1700 (+249 rispetto ad ieri) i tamponi processati nella giornata di mercoledì 2 dicembre 2020. Di questi, 131 (-26) sono risultati positivi, al netto di 11 positività afferenti a cittadini non lucani e domiciliati fuori regione.

"La gestione del Covid in Basilicata non è stata diversa da quella fatta da altre Regioni: anche la Basilicata ha avuto le difficoltà comuni, ma ora i numeri stanno andando meglio. Vediamo cosa accadrà nei prossimi giorni, se scenderanno ulteriormente i contagi e il sovraccarico delle strutture sanitarie, che finora non è stato drammatico, presto la Basilicata tornerà a essere gialla". 
Queste le dichiarazioni - secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa della Giunta lucana - del viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, nel corso di una visita all'Irccs Crob di Rionero in Vulture. Il vice ministro è stato ricevuto dal presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, dal prefetto di Potenza, Annunziato Vardè, dall’assessore alla salute, Rocco Leone, dal direttore generale del Dipartimento Salute della Regione, Ernesto Esposito, dal presidente del Consiglio di indirizzo del Crob, Giuseppe Petrella, dal direttore generale del Crob, Gerardo di Martino, dal direttore scientifico, Alessandro Sgambato, dal direttore sanitario, Antonio Colasurdo e dal direttore amministrativo, Gianvito Amendola. 

Sono stati 1451 (-25 rispetto ad ieri) i tamponi processati nella giornata di martedì 1° dicembre 2020. Di questi, 157 (+1) sono risultati positivi, al netto di 13 positività afferenti a cittadini non lucani e domiciliati fuori regione.

163 i nuovi casi di positività al Covid-19 registrati a fronte di 1476 tamponi processati nella giornata di ieri. Dei 163 tamponi positivi 6 sono riferibili a persone non residenti in regione.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Incendio distrugge stabilimento balneare a Scanzano https://t.co/LdPC78z506 https://t.co/aJgJe3aqoc
From IFTTT
Grande festa in piazza per celebrare la vittoria del Pisticci https://t.co/D2RbGy5uFo https://t.co/TQGbLwI6ty
From IFTTT
Tenuta dal prof. Cassano e dal pres. Travaglino una lezione sull’attuale assetto della responsabilità medica e sui… https://t.co/LHVwe9m6bl
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Incendio distrugge stabilimento balneare a Scanzano

Grande festa in piazza per celebrare la vittoria del Pisticci

Tenuta dal prof. Cassano e dal pres. Travaglino una lezione sull’attuale assetto della responsabilità medica e sui nuovi danni biologici, morali, esistenziali

E’ scomparso lo storico vigile urbano Pietro Di Tursi detto lo “sceriffo”

“Seminiamo civiltà, puliamo la nostra pineta”. Ripulita la pineta di San Basilio

Apt, grande riscontro della presenza lucana a Eurovision

Sulla Zes la Cisl rilancia la proposta del patto sociale per il lavoro e la crescita sostenibile

L’Amministrazione Comunale di Pisticci candida progetti per circa 30 milioni di euro

Under 19 fasi nazionali: il Pisticci viene sconfitto in terra calabra, ma non tutto è perduto